LA EUROLEAGUE 2014 DI BASKET IN CARROZZINA SBARCA AL PALAMAGGETTI DAL 6 AL 9 MARZO

5 marzo 2014 15:390 commentiViews: 13

 

 

Nel week-end Roseto ospiterà le qualificazioni della massima competizione continentale che vedrà in campo 5 top team europei

 

Si è tenuta questa mattina, presso la Sala Giunta del Comune di Roseto degli Abruzzi, la presentazione del Programma ufficiale delle qualificazioni alla Euroleague 2014, Coppa d’Europa di basket in carrozzina, che si svolgeranno, dal 6 al 9 marzo, presso il Palamaggetti di Roseto degli Abruzzi.

 

Ai contendersi i due posti utili per la Fase Finale della massima competizione continentale saranno 5 tra le formazioni più forti del Vecchio Continente: le italiane Gruppo Tercas Amicacci Giulianova e GSD Porto Torres, i tedeschi del RSC Rollis Zwickau, i turchi del Besiktas Jimnastic Club ed i francesi del Meux Parigi, per un totale di circa 120 persone tra atleti e staff.

 

Per noi è una grande soddisfazione poter ospitare a Roseto una competizione di così gran valore internazionale ed essere vicini ad una società come l’Amicacci Giulianova che si è sempre distinta, in Italia come in Europa, sia sul piano sportivo che su quello sociale” sottolinea il sindaco di Roseto, Enio Pavone.

 

Dopo aver ospitato l’anno scorso le finali di Coppa Europa siamo lieti che prosegua la collaborazione tra l’Amicacci ed il comune di Roseto – conferma l’assessore allo sport Mirco Vannucci –  riteniamo che sia importante il connubio tra sport e sociale e, anche per questo motivo, invitiamo i rosetani a venire ad assistere alle gare e cercheremo di portare anche le scuole al palazzetto, sperando che i giovani si avvicinino sempre più a questo sport ed al mondo del sociale”.

 

Continua il connubio tra la Polisportiva Amicacci ed il Comune di Roseto degli Abruzzi che, dopo aver visto la compagine giuliese trionfare lo scorso anno in Coppa Europa e raggiungere il 9° posto nel Ranking Europeo, ospiterà quest’anno le qualificazioni all’Euroleague 2014 nel suo storico impianto. “Non possiamo che ringraziare, ancora una volta, l’Amministrazione comunale ed i Roseto Sharks per averci accolti con grande disponibilità, visto che il nostro impianto non ha i requisiti per ospitare simili eventi continentali – dichiara Peppino Marchionni, vice-presidente dell’Amicacci – l’augurio è che ancora una volta l’appassionato pubblico rosetano, assieme ad i nostri tifosi, ci dia la spinta per centrare uno storico traguardo”.

 

Voglio ringraziare tutta Roseto per la grande collaborazione che stiamo ricevendo a tutti i livelli e speriamo che anche quest’anno possano arrivarci grandi soddisfazioni” conferma il presidente della Polisportiva Amicacci, Edoardo D’Angelo.

 

Per tutta la città di Giulianova l’Amicacci è motivo di profondo orgoglio – conferma l’assessore alle politiche sociali del Comune di Giulianova, Nausicaa Cameliper questo motivo ringrazio il Comune di Roseto per la grande disponibilità mostrata e l’ospitalità concessa alla società per questa manifestazione europea. Personalmente mi auguro che certe sinergie tra i nostri comuni possano continuare e faccio un grosso in bocca al lupo alla squadra per questa importante sfida”.

 

L’obiettivo è quello di riuscire ad organizzare una manifestazione di alto livello, così che Roseto possa essere candidata ad ospitare per il 2015 le Fasi Finali della Coppa d’Europa di basket in carrozzina

 

 

Roseto 05/03/2014

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi