I vincitori della IV edizione del Concorso scolastico “Quale Gonfalone?”

29 Marzo 2014 20:170 commentiViews: 7

 

 

La commissione giudicatrice del Concorso scolastico “Quale Gonfalone?”, si è riunita nei giorni scorsi per la valutazione degli  elaborati e la designazione dei vincitori dell’edizione 2013/14.

L’iniziativa, di cui è promotore il Presidente del Consiglio Angelo Puglia, coinvolge gli studenti che frequentano le classi terze delle scuole medie inferiori ed è finalizzata all’ideazione e alla realizzazione grafica, anno dopo anno, di uno Stemma identificativo delle diverse aree del territorio comunale. Hanno partecipato i seguenti istituti scolatici:

v          Comprensivo Statale San Nicolò a Tordino;

v          Comprensivo Statale Savini – San Giuseppe – San Giorgio.

v          Comprensivo Statale D’Alessandro – Risorgimento

Gli elaborati pervenuti sono stati 10. Oggetto del concorso di quest’anno è stato il Quartiere Madonna Delle Grazie. La commissione giudicatrice, composta da Angelo Puglia, Piero Romanelli, Assessore alla Pubblica Istruzione e Lino Befacchia, esperto, al termine dell’analisi  dei progetti, ha formato la seguente graduatoria:

  • 1° classificato con punti 38/50 il progetto realizzato dagli studenti D’Alesio Federico, Di Brandimarte Agnese, Haryha Yana e Recchia Andrea, della Classe III B dell’Istituto Comprensivo Statale D’Alessandro – Risorgimento di Teramo;
  • 2° classificato con punti 33,66/50 il progetto realizzato dagli studenti D’Emilio Chiara, Giuliano Serena, Marcattilj Arianna e Nepa Fabrizia della Classe III E dell’Istituto Comprensivo Statale Savini – San Giuseppe – San Giorgio.;
  • 3° classificato con punti 33/50 il progetto realizzato dagli studenti Angelozzi Valeria, Benetel Alice, Colaiuda Chiara e Piersanti Roberta della Classe III A dell’Istituto Comprensivo Statale Savini – San Giuseppe – San Giorgio..

 

I premi, messi a disposizione a seguito di apposita gara di sponsorizzazione dalla Banca dell’Adriatico S.p.A., sono i seguenti: al primo classificato andrà in premio una borsa di studio di 2.000 euro, al secondo una borsa di studio di 1.000 euro e al terzo una borsa di studio di 500 euro.

Entro la fine del mese di Aprile, si svolgerà la cerimonia di premiazione, nell’Aula Consiliare del Municipio, alla presenza delle autorità cittadine.

 

Dichiarazione del Presidente del Consiglio, Angelo Puglia

 “Ancora una volta, il Concorso riservato alle Scuole, ha registrato una coinvolta e attenta  risposta. E’ stata così raggiunta felicemente la finalità di favorire tra i giovani la conoscenza delle attività istituzionali e della storia della nostra città, oltre a consolidare il senso di identità e di appartenenza alla comunità. Ringrazio la Banca dell’Adriatico, e il Presidente Giandomenico Di Sante, che sostengono economicamente l’iniziativa, manifestando attenzione al territorio e alle istituzioni. Auspico che l’iniziativa possa continuare anche nella prossima consigliatura”.

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi