Giulianova. Come turista e frequentatore di Giulianova mi associo alla lettera aperta della Dott.ssa Branella pubblicata su GiulianovaNews il 4 marzo 2014.

5 marzo 2014 12:250 commentiViews: 32

Giulianova. Come turista e frequentatore di Giulianova mi associo alla lettera aperta della Dott.ssa Branella pubblicata su GiulianovaNews il 4 marzo 2014.

Ugo Genovese
http://www.giulianovanews.it/2014/03/giulianova-unica-beach-lettera-aperta-allon-brambilla/

Preg.ma Onorevole Michela Vittoria Brambilla Lei è a conoscenza delle battaglie che, da quasi due anni, porto avanti
affinchè in questa località turistica di mare, possa essere riproposta la
spiaggia libera senza divieto per coloro che portano il proprio cane, già
realizzata nel 2012 sotto il nome di UNICA BEACH. Lei sa quante persone e
quanti giovani mi affiancano e più di mille firme hanno sostenuto una
petizione portata in Consiglio Comunale. Nella stessa Assise Civica, il 9
agosto 2013, l’Amministrazione si è impegnata a collaborare per la
nuova ubicazione di quest’anno, confermando, ormai, la spiaggia come
definitivamente istituita. Dai noi , il 25 maggio prossimo, sarà eletto il
futuro Sindaco e le liste, con relativi candidati a tale incarico, si
stanno presentando alla campagna elettorale. Purtroppo molti di loro
restano ancora vaghi nell’esprimersi in merito alla problematica,e mi
dispiace apprendere che proprio il partito di Forza Italia presenta un
candidato nettamente schierato contro questa iniziativa. Lei è stata la
nostra più grande sostenitrice e ci ha dato appoggio con interventi
pubblici e ufficiali per difendere il diritto di tutti coloro che
convivono con un animale, e credo non sia d’accordo con la posizione
assunta dall’esponente politico in questione. Le gravi dichiarazioni
del Consigliere Antelli , di Forza Italia, a Giulianova, sono state
rilasciate durante un’intervista al giornalista Francesco Marcozzi nel
notiziario dell’emittente radiofonica Radio G-Giulianova, la stessa
emittente in cui Lei è intervenuta telefonicamente proprio in difesa di
chi vuole, e rivendica, un diritto lecito e ormai comune alla maggior
parte della popolazione. Gianluca Antelli ritiene che Lei non possa
intervenire nella vicenda, perchè non informata sulla situazione locale,
in cui si è tentato di “imporre” una spiaggia libera con le
caratteristiche di UNICA BEACH. L’intervista , di cui Lei può
domandare conferma allo stesso giornalista Francesco Marcozzi, è terminata
con un’affermazione dal sapore intimidatorio “La dott.ssa
Branella convinca l’attuale Sindaco a riproporre la spiaggia, e
vedremo , se lo stesso, nel caso si ricandidasse, quanti voti
prenderebbe”. Dopo mesi di manifestazioni e raccolte firme, siamo
riusciti ad ottenere l’impegno , da parte del Sindaco Mastromauro, di
riproporre l’iniziativa dedicata anche ai cani (tra l’altro voluta
già da lui nel 2012) e il Partito di Forza Italia, che dovrebbe essere il
primo ad appoggiarci, viste le battaglie portate avanti anche da Lei,
addirittura prospetta una perdita di voti per chi sarà dalla nostra parte. Le chiedo, con questa lettera aperta anche alle testate giornalistiche ,
locali e nazionali, in nome della Sua solidarietà alla nostra causa, e
alle persone che convivono con gli animali, dell’interessamento che
continua a mostrarci nel tenersi aggiornata in merito, e della coerenza ai
Suoi principi e ideali, di intervenire affinchè il Suo partito, anche a
livello locale, mostri coerenza e vera attenzione alla popolazione. La
pregherei quindi, di interporsi al fine di far rettificare tali
dichiarazioni denigratorie nei confronti della realizzazione di un
“fazzoletto” di spiaggia dedicato e aperto anche a chi vuol
portare il proprio cane con sè al mare e in vacanza. La presenza di questa
iniziativa non è affatto un’imposizione sui cittadini anzi, è il
rispetto della libertà di tutti. Se i partiti, in questo momento di crisi,
vogliono davvero mostrare di voler cambiare le cose, dovranno per forza
tener conto dei diritti della gente. Lei sa bene che le mie iniziative
sono state seguite dai media nazionali e che , a mio favore, si sono
mobilitate persone da tutta Italia, spero quindi, prenda in considerazione
il mio appello e faccia in modo che alle prossime Amministrative Giuliesi
la “causa UNICA BEACH” non passi senza ricevere la giusta
importanza. Io insieme ai miei ragazzi siamo pronti a manifestare, a
raccogliere nuove firme e a combattere ancora per il rispetto del diritto
di libertà di tutti , La vorremmo ancora al nostro fianco, con il coraggio
e la grinta che la contraddistinguono. Per quanto mi riguarda sono disponibile ad un confronto diretto con lo
stesso Candidato di Forza Italia, Gianluca Antelli e con tutti i Candidati
a Sindaco di Giulianova che, fino a ora, hanno fatto “orecchie da
mercante” davanti all’esigenza di moltissime persone. La ringrazio per la cortese attenzione e attendo un Suo riscontro al mio
appello. Cordialmente per UNICA BEACH la Presidentessa Dott.ssa Giusy Branella Centro Veterinario “ZAR” s.a.s. Clinica Veterinaria Privata Dir.San. Dott.ssa Giusy Branella Med.Vet.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi