Firma del contratto per la riproduzione della cinquecentesca macchina oraria realizzata dai fratelli Ranieri da ricollocare nell’originario sito della Torre civica di Macerata

6 Marzo 2014 20:190 commentiViews: 5

 

INVITO A PARTECIPARE

 

 Sabato, alle ore 10,30, nella sala consiliare del Comune di Macerata, verrà firmato il contratto tra il Comune di Macerata e il Maestro Alberto Gorla, nell’ambito del progetto scientifico del Museo Galileo di Firenze nella persona del prof. Paolo Galuzzi, per la riproduzione della cinquecentesca macchina oraria, opera dei  fratelli Ranieri, da ricollocare nell’originario sito della Torre civica di Macerata.

 

 

Saranno presenti:

 

–  Romano Carancini , sindaco di Macerata

–  Paolo Galluzzi, direttore dell’Istituto e Museo Nazionale di Storia della scienza di Firenze

–  Alberto Gorla, Maestro orologiaio

Raimondo Orsetti, dirigente del Servizio Internazionalizzazione, Cultura, Turismo, Commercio e Attività Promozionali della Regione Marche

–  Franco Gazzani, presidente Fondazione Carima

–  Giuliano Bianchi, presidente della Camera di Commercio di Macerata

 

All’evento è stata invitata una delegazione di studenti delle scuole superiori della città. Sarà presentata anche una ricostruzione storica delle vicende dell’antico orologio.

.

Data la rilevanza dell’iniziativa, si invita caldamente a partecipare.

In attesa di incontravi, vi saluto cordialmente

 

print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi