Teramo. Teramo Nostra: serata culturale dedicata a San Gabriele

25 Febbraio 2014 14:390 commentiViews: 26

GIOVEDI 27 FEBBRAIO FESTA DI SAN GABRIELE Sede di Teramo Nostra, via F. Romani n. 1, ore 17.00 Serata in onore del Santo, con la proiezione del film di Riccardo Forti e il ricordo-memoria di Padre Adriano Di Bonaventura, fondatore di Staurós.

Mentre volgono ormai al termine i festeggiamenti di San Gabriele nel proprio Santuario –con la celebrazione del transito del Santo alle ore 6.30, presieduta da padre Joachim Rego, superiore generale dei Passionisti, e alle ore 11,00 della messa celebrata da mons. Michele Seccia, Vescovo di Teramo-Atri –  nella sede di TERAMO NOSTRA, in via F. Romani n. 1, alle ore 17.00 si svolge la serata in onore del Santo, con la proiezione del film-documentario di Riccardo Forti e il ricordo-memoria di Padre Adriano Di Bonaventura  (Controguerra, Teramo, 1934 – Teramo 2008), sacerdote passionista docente di Sacra Scrittura, fondatore e animatore della Fondazione Staurós Italiana, che dal 1991 ha allargato i suoi orizzonti a vari settori dell’arte e della cultura, dalla Biennale d’Arte sacracontemporanea (giunta nel 2012 alla quindicesima edizione), al Museo Staurós d’arte sacra contemporanea e alla Biblioteca Staurós d’arte sacra e pubblicando una vasta produzione di cataloghi, libri e riviste. Felice circostanza per rendere memoria a Padre Adriano Di Bonaventura, a cinque anni dalla sua scomparsa, a colui che fu definito il “Passionista della cultura” e “indiscusso e appassionato apostolo di Staurós”. A coronamento delle attività della Fondazione Staurós Italiana Onlus, e dell’impegno profuso da Padre Adriano, il 25 novembre 2008, ad un mese dalla sua prematura scomparsa, il Papa emerito Benedetto XVI ha conferito alla Fondazione Staurós Italiana Onlus il «Premio delle Pontificie Accademie», destinato ad artisti o Istituzioni che si sono «distinte nella promozione dell’umanesimo cristiano»: l’obiettivo di Staurós, infatti, è sempre stato la ricerca del dialogo tra la Chiesa e gli artisti contemporanei. Nel suo messaggio, Benedetto XVI ha detto: “Sono, inoltre, contento che, quale segno di apprezzamento e incoraggiamento, si offra una Medaglia del Pontificato alla Fondazione Staurós Italiana Onlus, per la realizzazione del Museo d’Arte Sacra Contemporanea e per l’organizzazione della Biennale d’Arte Sacra, appuntamento ormai tradizionale per gli artisti che si impegnano nel settore dell’Arte Sacra”.

 

La serata sarà moderata da Piero Chiarini, Presidente di TERAMO NOSTRA, con interventi di Padre Lorenzo Baldella, responsabile del Centro di Spiritualità di San Gabriele, Riccardo Forti, regista autore di San Gabriele Santo dei giovani(film-documentario sulla vita del Santo, ricostruita con fedeltà storica attraverso i luoghi del santo – Assisi, Spoleto, Morrovalle, Isola del Gran Sasso – alcuni suoi miracoli, il suo santuario con le principali manifestazioni, le varie attività e la storica visita di Giovanni Paolo II) e Giuseppe Bacci, insieme a numerosi artisti abruzzesi: Gigino FalconiFausto Cheng, Sandro e Marino Melarangelo, Pino Procopio, Silvio Mastrodascio ed altri.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi