Teramo. Emblematicamente, il 14 febbraio, nel giorno degli innamorati, in tutta Italia verrà portato in scena il testo teatrale di Francesco Olivieri “Finchè morte non ci separi”, il quale denuncia una problematica attuale: la violenza sulle donne.

13 Febbraio 2014 23:090 commentiViews: 5

 

Un progetto realizzato dallo stesso autore che ha trovato il consenso entusiasta di molte attrici che si esibiranno contemporaneamente nella stessa giornata, creando una rete di denuncia amplificata a livello nazionale. Il femminicidio è la forma di violenza più diffusa, senza confini di ambiente, religione, cultura e nazionalità. Sono centinaia le donne che ogni anno vengono uccise ed una donna su tre subisce violenza fisica o sessuale nel corso della propria vita.

Da Roma a Palermo, da Torino a Bari, sono più di 10 le città coinvolte in questo progetto: a Teramo i due monologhi dell’autore saranno interpretati da Catia Urbinelli, direttore artistico dell’Associazione teatrale “Il Melograno” di Senigallia.

“Finché morte non ci separi” è la storia di due donne che vengono ammazzate dai loro rispettivi compagni. È una denuncia contro il femminicidio scritta da un uomo che si è messo nei panni delle vittime. Due donne all’apparenza molto diverse, una che rispecchia tutti i luoghi comuni della donna maltrattata e spesso uccisa, l’altra che elude ogni luogo comune e che nonostante viva una vita agiata e piena di affetto finisce come l’altra. Con ironia e allo stesso tempo con toni tragici entrambe narrano da morte la loro condizione fino al momento dell’uccisione.

Appuntamento quindi venerdì 14 febbraio alle ore 21:00  presso la sede di Teramo Nostra, in collaborazione con il Nuovo Teatro Teramo.
Ingresso libero.

dettotranoi2010@libero.it

 

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi