Teramo. Caso parcheggi, “DALLA FARSA ALLA TRAGEDIA …….”

21 Febbraio 2014 20:210 commentiViews: 8

 

 

Questa potrebbe essere la sintesi dell’annosa questione che vede contrapposti un gruppo di imprenditori e la ASL di Teramo sulla vicenda del parcheggio multipiano di fronte all’Ospedale Civile “Mazzini” di Teramo.

Non vogliamo entrare nel merito della discussione, che riteniamo nata alcuni anni fa dalle solite speculazioni “degli amici degli amici”, ma ciò che biasimiamo di più è l’assoluta mancanza di rispetto nei confronti di operatori sanitari e cittadini-utenti.

Come sempre, gruppi societari stipulano contratti quasi mai rispettati, creando caos e disservizi,  aggravati  dalla isolata  posizione dell’Ospedale e dagli esigui spazi di parcheggio intorno allo stabile. Lo scopo è di creare i fabbisogni e dopo di chiedere aumenti di tariffe.

L’ANAAO ASSOMED adirà le vie legali per richiedere il rimborso di quanto pagato per gli abbonamenti con danni morali e materiali e contemporaneamente  invita tutte le autorità preposte a prendere immediati provvedimenti sia per tutelare i cittadini e tutti gli operatori sanitari e sia per non danneggiare il buon funzionamento dell’Ospedale.

                                                                  IL SEGRETARIO REGIONALE

Dott. Filippo Gianfelice

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi