Roseto. NESSUN DIPENDENTE DEL COMUNE, SU MANDATO DELLA BIBLIOTECA, STA GIRANDO PER RECUPERARE I LIBRI IL CUI PRESTITO RISULTA SCADUTO

9 Febbraio 2014 08:090 commentiViews: 6

 

 

 

E’ arrivata alla Biblioteca di Roseto degli Abruzzi la segnalazione di un’utente che ha ricevuto, nella propria abitazione, la visita di un uomo che, qualificandosi come dipendente del Comune, delegato della Biblioteca stessa, affermava di stare girando per conto di quest’ultima per recuperare i libri il cui prestito risultava scaduto.

 

Il Comune di Roseto degli Abruzzi e la Biblioteca ci tengono a precisare che nessun dipendente dell’amministrazione ha ricevuto tale incarico e che la Biblioteca ha già un regolamento ben preciso per i ritardatari.

 

Roseto 07/02/2014

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi