Ieri a Roma la consegna del Premio “Arcolaio d’Argento” – alla memoria – dell’On. Maria Federici Agamben. A ritirarlo è stata la nipote Nicoletta Zullino.

21 Febbraio 2014 20:040 commentiViews: 35

 

Nella giornata di Sabato 8 Febbraio presso la sala convegni dell’Hotel Duca d’Aosta di Pescara, si era tenuta l’ottava edizione del premio ‘Arcolaio d’Argento’ organizzato dalla UGL.

Durante l’evento erano state premiate con il premio “Arcolaio d’Argento” Mariasilvia Santilli, giornalista e conduttrice televisiva italiana, dal 2010 conduce il Tg1; Paola Inverardi, rettore dell’Università degli studi dell’Aquila; Cinzia De Ponti, conduttrice televisiva e attrice teatrale italiana, eletta Miss Italia nel 1979; Debora Sbei, campionessa di pattinaggio artistico a rotelle italiana; Roberta D’alessandro, professore ordinario di Linguistica presso l’Università di Leiden (Olanda); Gianna Camplone, presidente dell’associazione onlus ‘Diversuguali’; Barbara Faccenda, tenente riserva selezionata dell’Esercito Italiano.

Ma un riconoscimento speciale ‘alla memoria’ era stato assegnato a Maria Federici Agamben, che il 2 giugno 1946 fu tra le sole 21 donne elette all’Assemblea costituente italiana.

E così ieri, mercoledì 19 febbraio, il Segretario Confederale Ugl Geremia Mancini, ideatore dell’iniziativa nata nel 2006, si è recato a Roma per consegnare personalmente alla nipote del grande politico abruzzese il prestigioso riconoscimento.

Per Geremia Mancini: ” E’ stato doveroso ed emozionante il poter consegnare questo riconoscimento nelle mani della nipote di chi ha scritto la storia di questo Paese. Un Donna a cui l’Abruzzo in particolare deve tanto e che

invece spesso, troppo spesso, viene colpevolmente trascurata. Soprattutto ai più giovani va consegnato come “testimone di grandezza politica ed umana” la memoria di figure quali quella dell’On. Maria Federici Agamben o dell’On. Filomena “Memena Delli Castelli” (che fu la prima a ricevere il riconoscimento nel 2006). E noi questo abbiamo inteso fare.”

 

Roma, 20 febbraio 2014

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi