Giulianova. Finanziamenti comunitari. L’on. Andrea Cozzolino, vice capodelegazione del gruppo PD al Parlamento Europeo, incontra il sindaco Mastromauro per un confronto su progetti e piani operativi d’azione.

23 febbraio 2014 11:140 commentiViews: 4

 

 

Incontro in Comune tra il sindaco Francesco Mastromauro e Andrea Cozzolino,  vice capodelegazione del gruppo PD al Parlamento Europeo, per un confronto su progetti e piani operativi d’azione finalizzati ad intercettare i finanziamenti europei. Nel corso dell’incontro, cui hanno partecipato anche il vicesindaco, gli assessori e i consiglieri comunali di maggioranza, l’europarlamentare ha elogiato l’Amministrazione per la creazione di Giulia.Eu, l’Ufficio Europa del Comune inaugurato lo scorso 11 gennaio e coordinato da Antonio Macera. “Si tratta di un’ottima iniziativa – ha detto l’on. Cozzolino – perché i trasferimenti statali e regionali ai Comuni saranno sempre minori e quindi occorre puntare decisamente sui finanziamenti europei e sulle opportunità di sviluppo  previste dalla Ue, che purtroppo la Regione Abruzzo utilizza poco e male. Sono complessivamente 170 i miliardi di euro messi a disposizione per gli aiuti diretti, riguardanti la sostenibilità ambientale e l’energia alternativa, ma vi sono anche notevoli risorse nell’ambito degli aiuti indiretti, concernenti i programmi di rigenerazione urbana e gli interventi per il mondo del lavoro, da intercettare attraverso un piano operativo regionale d’intesa con i Comuni. E’ però necessario che i progetti siano convincenti e vengano elaborati tra più Comuni, creando tra loro un asse. Giulianova – ha continuato Cozzolino – ha dato dimostrazione di dinamicità in questo ambito, comprendendo la necessità di dar vita ad una struttura, giustamente aperta alla collaborazione con altri Comuni, specificamente rivolta alle iniziative ed alle opportunità comunitarie. Ed io sono a disposizione, anche mediante l’associazione Europa 2020, un sodalizio senza scopo di lucro da me fondato, in relazione a bandi, finanziamenti e opportunità promossi dall’Unione Europea”.

L’attenzione riservata a Giulianova dall’on. Cozzolino – ha dichiarato il sindaco Mastromauro – mi lusinga e al tempo stesso sprona l’Amministrazione ad operare con maggiore decisione in questo ambito, tenuto conto che con l’avvio della nuova programmazione 2014-2020 di politiche comunitarie si avrà un’occasione importante di sviluppo e di investimento per la salvaguardia, la tutela e la crescita dei nostri territori. La collaborazione offerta è preziosa e spero davvero che, come ebbi occasione di sottolineare in occasione dell’inaugurazione del nostro Ufficio Europa, altri Comuni intendano avvalersi nella nostra struttura comprendendo l’importanza di operare assieme, senza dannosi steccati e sterili campanilismi, per una progettazione condivisa che abbia al centro i nostri territori, perché da soli non si va da nessuna parte. Ho già avuto dall’on. Cozzolino, che ringrazio, la sua disponibilità a prendere parte ad un incontro pubblico che organizzeremo a Giulianova alla fine di marzo e al quale saranno invitati amministratori, operatori economici e tutti coloro che vorranno conoscere le opportunità offerte dall’Ue o che siano intenzionati a sviluppare e realizzare progetti da sottoporre a finanziamento europeo”.

 

 

 

 

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi