Giulianova. File e disservizi alle Poste di viale Orsini a Giulianova Lido. Il sindaco segnala la situazione alla direttrice provinciale Zappacosta chiedendo di provvedere.

14 Febbraio 2014 21:150 commentiViews: 15

 

 

File anche di un’ora e mezza agli sportelli e grande disagio per gli utenti. E’ questa la situazione all’agenzia delle Poste di viale Orsini, a Giulianova Lido, che denuncia il sindaco Francesco Mastromauro in una sua nota per il direttore provinciale delle Poste Angela Zappacosta.

Questa situazione – dichiara il sindaco – si deve in buona parte al fatto che dai dieci operatori presenti sino a gennaio scorso si è scesi agli otto attuali, perché due sono stati distaccati ad altri uffici, determinando la chiusura di uno sportello. Inevitabile, quindi, l’effetto imbuto, che costringe il personale ad un sovraccarico di lavoro, e gli utenti a file interminabili. La sede di viale Orsini al Lido è, per numero di utenti e pratiche trattate, probabilmente la più importante della città: non so per quali esigenze due lavoratori siano stati distaccati altrove, ma certo questa decisione non giova all’efficienza ed efficacia dell’Agenzia né soddisfa le esigenze degli utenti. Auspico quindi che la direttrice Zappacosta possa e voglia provvedere di conseguenza”.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi