Giulianova. Alessandro Giorgini: in merito al mercato straordinario estivo quartiere annunziata

22 febbraio 2014 09:210 commentiViews: 71

21.02.2014. Ieri pomeriggio nella Sala Consigliare del Comune, sotto l’occhio vigile del Consigliere Giorgini, il Comandante della Polizia Municipale Iustini, il Dirigente dott. Sisino ed i rappresentanti del Comitato del Quartiere Annunziata ma senza l’Assessore al Commercio Forcellese, si è svolta un’affollata e partecipata assemblea di commercianti ed esercenti giuliesi per discutere la proposta di un mercato straordinario estivo avanzata dagli stessi ambulanti e dalla maggioranza dei commercianti fissi del quartiere.

Un nuovo mercato vuole essere un’opportunità ulteriore, in questo momento di grave crisi, per incrementare gli utili degli operatori economici locali e rivitalizzare un’area troppo spesso dimenticata come dichiara la signora Antonella della pasta all’uovo “La nuova chitarra” e Sandro dei “Caffè dei Portici” che sottolinea l’importanza di questa iniziativa sia per l’aspetto economico che per il fatto di rivitalizzare una zona che, spesso viene ricordata per i soliti episodi di cronaca nera. A queste voci si aggiungono Carlo del “Bar Castrum” e Maurizio dell’edicola “Non Solo Giornali” che esprimono il loro apprezzamento e sperano nella realizzazione di altre iniziative per far ripartire l’economia locale.

La proposta è stata presentata da più di 60 ambulanti e accolta con entusiasmo dal negozianti del quartiere sulla scorta dell’esempio dei mercati straordinari estivi che si tengono nella vicina Tortoreto dove al mercato settimanale del sabato si aggiunge quello straordinario, solo nei mesi estivi, presso il lungomare sud. Altro esempio positivo di mercato straordinario estivo lo fornisce Alba Adriatica, dove al mercato settimanale del lunedì si affianca quello straordinario estivo nella centralissima zona Bambinopoli. Le due municipalità, forti del successo riscontrato dagli operatori commerciali durante tali iniziative, hanno collaborato per organizzare in sinergia un ulteriore mercato straordinario che si svolge per metà sul lungomare tortoretano e per la restante metà su quello albense, costruendo così un’unica via dello shopping per i molti turisti presenti in estate. Il successo dell’iniziativa è stato rafforzato sia dai giudizi positivi dei turisti che dai proprietari stessi delle varie attività commerciali che hanno visto aumentare gli incassi durante il suo svolgimento.

Il Consigliere Giorgini apprezza la volontà espressa dai numerosi commercianti sia ambulanti che fissi di creare un’opportunità forte e costruttiva e ritiene che: “la realizzazione di questo mercato straordinario estivo sia la risposta più adatta a chi ha voglia di lavorare e superare questo momento di grande difficoltà”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi