Via Gramsci, una via dimenticata dal Comune di Pescara

16 gennaio 2014 23:420 commentiViews: 6

Sarà oggetto di una interrogazione da parte del gruppo consiliare Sel Sinistra Ecologia e Libertà il caso piuttosto curioso di via Gramsci, una via
centralissima di Pescara, ma purtroppo dimenticata dagli ultimi lavori di rifacimento dei marciapiedi della zona che hanno interessato via Galilei, nella primavera 2013, ma che si sono interrotti proprio all’angolo con la via intitolata probabilmente al personaggio storico sbagliato.

Le foto allegate testimoniano non solo lo stato vergognoso dei
marciapiedi di Via Gramsci, ma anche il loro non essere mai stati toccati
sin dalla loro prima realizzazione, risalente almeno a sessant’anni fa,
occhio e croce. Come si può facilmente constatatare non è un problema di questo angolo del quartiere o dell’isolato, ma proprio della via in questione,
poichè tutte e sottolineiamo tutte, le vie circostanti e adiacenti sono
state sistemate, infatti basta voltare l’angolo con via Tassoni, via Galilei
e Via De Sanctis (nonchè per un raggio di almeno un Chilometro quadrato,
ovvero tutto il centro di Pescara restaurato di fresco ) per trovare le
nuove mattonelle.

Certo, forse se su questa via ci fossero negozi “bene” i marciapiedi
sarebebro stati rinnovati già da tempo, invece ci sono “solo” portoni con
famiglie, molte delle quali con bimbi nei passeggini, e loro, per questa
amministrazione non meritano marciapiedi in ordine.

Sinistra Ecologia Libertà – Coordinamento provinciale di Pescara – Via
Piave, 129 – Pescara

www.selpescara.org – Per informazioni: roberto.ettorre@gmail.com:
333/9295475

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi