Sant’Egidio alla Vibrata. SETTIMIO FERRANTI ANNUNCIA LA SUA CANDIDATURA A SINDACO DI SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA

31 Gennaio 2014 22:200 commentiViews: 30

 

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Il battagliero Settimio Ferranti annuncia la sua candidatura a Sindaco del paese Vibratiano. La notizia si è appresa due giorni fa durante una riunione di associazioni del territorio, di cui Ferranti ricopre cariche importanti. Questa notizia , che sta già facendo il giro del Web, secondo gli analisti di politica locale, potrebbe provocare un autentico terremoto politico in tutta la Val Vibrata. I delicati equilibri tra le forze politiche e i partiti, che fin da ora si contendono la paternità dell’inizio delle campagne elettorali, potrebbe essere messo a dura prova da un ingresso inaspettato quanto originale e innovativo del solito sistema di partecipazione tradizionale. Ferranti, molto

Settimio Ferranti

Settimio Ferranti

conosciuto per le sue battaglie a favore di gruppi, minoranze, comitati e comunità più deboli, potrebbe concentrare nelle sue mani molti voti , provenienti da diversi strati sociali nei quali ha militato da anni . “ Sono anni che i cittadini attendono risposte dalla politica – ha dichiarato Settimio Ferranti – sui temi caldi del lavoro, del sociale ma anche dell’ambiente, abbandonato a se stesso,  ma queste risposte risolutive  non sono mai giunte e la situazione della popolazione è pressoché  tragica”. Ferranti punta il dito contro la classe politica locale, rea di non aver saputo proporre soluzioni concrete, soprattutto nel campo del lavoro e della sua precarietà, a quanto pare i senza lavoro nell’area industriale e artigianale del paese Vibratiano e anche della Val Vibrata, ha raggiunto soglie di intollerabilità. “ Mentre i politici litigano per i posti da candidato – ha concluso Ferranti –i la popolazione soffre la tragicità quotidiana, occorrono risposte chiare e concrete e per questo ho deciso di scendere in campo, naturalmente con semplicità e umiltà, il mio desiderio è quello di dare una mano al paese e ai cittadini, come è noto, a me le poltrone non interessano da sempre”. La stampa locale segue con interesse e curiosità la vicenda e cerca di carpire qualche notizia in più che, come dichiara Ferranti, non si farà attendere.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi