ROSETO: L’AMMINISTRAZIONE PAVONE INCREMENTA LE SANZIONI PER L’ABBANDONO DEI RIFIUTI

22 Gennaio 2014 02:280 commentiViews: 12

ROSETO: L’AMMINISTRAZIONE PAVONE INCREMENTA LE SANZIONI PER L’ABBANDONO DEI RIFIUTI

 

Il sindaco di Roseto ha dato mandato affinché vengano inasprite le sanzioni nei confronti di coloro che abbandono i rifiuti sul territorio comunale. Previsti  controlli sul campo, anche in orari notturni, da parte di Polizia Municipale e Ufficio Ambiente

 

 

Linea dura da parte dell’Amministrazione rosetana nei confronti di quanti abbandonano i rifiuti lungo il territorio comunale. Durante un incontro tenutosi questa mattina in Municipio, alla presenza dell’assessore al personale, Mirco Vannucci, dell’assessore all’ambiente, Fabrizio Fornaciari, del Comandante della Polizia Municipale e del Segretario Generale del Comune, il primo cittadino, Enio Pavone, ha dato mandato affinché sia preparata un’Ordinanza che adegui ed incrementi le sanzioni in materia di abbandono dei rifiuti.

 

Si tratta di una battaglia di civiltà che non abbiamo alcuna intenzione di perdere” ha sottolineato il sindaco Pavone che, dal canto suo, ha voluto anche ricordare con forza che, qualora ve ne fossero le condizioni, in presenza di particolari tipologie di rifiuti, si provvederà a denunciare i fatti alle autorità competenti.

 

Per rendere ancora più incisiva l’opera di prevenzione il primo cittadino ha anche deciso di attivare, con un apposito ordine di servizio, una serie di controlli mirati, anche in orario notturno, che vedranno sul campo Polizia Municipale ed Ufficio Ambiente al fine di porre un freno, e possibilmente debellare, questo “malcostume” che tanto male fa all’immagine ed al decoro della città di Roseto.

 

Chiediamo la collaborazione attiva e fattiva di tutti i cittadini per vincere questa battaglia di civiltà – ha sottolineato il sindaco Pavone – proprio per questo motivo abbiamo deciso di mettere al corrente l’intera cittadinanza sia degli aumenti delle sanzioni che dell’avvio di nuovi controlli così che nessuno, una volta colto in flagranza mentre abbandona i rifiuti, se ne possa lamentare”. I cittadini che volessero segnalare eventuali episodi di abbandono di rifiuti potranno contattare direttamente la Polizia Municipale al numero 085/8995192.

 

Roseto 21/01/2014

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi