Roseto. “GIORNATA DELLA MEMORIA” PRESSO L’AULA MAGNA DELL’ISTITUTO “MORETTI”

28 Gennaio 2014 00:020 commentiViews: 9

 

Il sindaco Enio Pavone e l’assessore alle politiche sociali Alessandro Recchiuti hanno parlato ai ragazzi del “Moretti” ponendo l’accento sull’importanza di non dimenticare certe pagine buie della storia recente

 

Questa mattina il sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone, e l’assessore alle politiche sociali, Alessandro Recchiuti, hanno partecipato ad un incontro dedicato alla “Giornata della Memoria” presso l’Aula Magna dell’Istituto “Moretti”, su invito del Dirigente Scolastico, prof.ssa Elisabetta Di Gregorio.

 

Nel suo intervento dinanzi alla folta platea di ragazzi il primo cittadino, Enio Pavone, ha voluto accomunare in questa giornata il ricordo di tutte le vittime dei “totalitarismi” e degli eccidi che hanno funestato il secolo passato, rammentando le vittime della Shoah, delle Foibe e dei Gulag comunisti. Il sindaco ha poi voluto ringraziare l’Istituto “Moretti” ed il suo Dirigente Scolastico per la grande attenzione che, ogni anno, dedicano alla sensibilizzazione dei più giovani nei riguardi di certe tematiche.

 

L’assessore Alessandro Recchiuti ha posto invece l’accento sull’importanza del ricordo e della memoria, affinché certi incresciosi fatti non accadano di nuovo. Nel fare ciò ha rammentato ai ragazzi come purtroppo, anche oggi, nel mondo ci sono dei luoghi dove si combatte per la propria libertà e dove stermini ed eccidi sono ancora all’ordine del giorno.

 

 

Roseto 27/01/2014

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi