Presentazione: SHERLOCK HOLMES E IL FUOCO DELLA PERNACCHIA di Paolo Carretta (Pescara, Domenica 26 Gennaio 2014 – ore 18:00)

25 Gennaio 2014 12:520 commentiViews: 10

Domenica 26 Gennaio 2014 alle ore 18:00

presentazione del romanzo di PAOLO CARRETTA

SHERLOCK HOLMES E IL FUOCO DELLA PERNACCHIA

(Edizioni Solfanelli)

con la partecipazione dell’Autore e dell’editore Marco Solfanelli

Nel 1915 l’Abruzzo è colpito da uno dei più disastrosi terremoti della storia d’Italia, quello di Avezzano con oltre trentamila morti. Purtroppo incombe la prospettiva, sempre più concreta, di un coinvolgimento in quella catastrofe di livello planetario che è la Grande Guerra. Nuove terribili armi si apprestano a fare il loro debutto tra i monti fioriti dell’Appennino.
Molti soffrono e soffriranno, pochi sguazzano e lucrano per le possibilità offerte dalla ricostruzione e dalla mobilitazione. Un Maresciallo dei CCRR combatte la sua “buona battaglia” ma pare sul punto di essere soverchiato da avversari (esterni) e da nemici (interni). L’odioso omicidio commesso ai danni di una nobildonna inglese, opera di menti raffinate, richiama tuttavia a Sulmona e sulla scena del crimine, un illustre pensionato Sherlock Holmes e il suo fedele compagno dr. John Watson. Fortunatamente c’è anche Gabriele d’Annunzio con le sue donne, la cui presenza vale da sola a scongiurare il rischio di un giallo senza…

Paolo Carretta
SHERLOCK HOLMES
E IL FUOCO DELLA PERNACCHIA
Edizioni Solfanelli
[ISBN-978-88-7497-780-2]
Pagg. 248 – ? 16,0

http://www.edizionisolfanelli.it/sherlockholmes.htm

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi