Pescara. EUROPA CREATIVA Progettare per la Cultura PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA “EUROPA CREATIVA 2014/2020”.

31 Gennaio 2014 20:410 commentiViews: 14

 

Pescara 1 febbraio, 2014 ore 09:30/12:30 Europe Direct

AURUM Largo Gardone Riviera – Pescara.

Comunicato stampa

Pescara 31gennaio 2014. Progettare per la cultura, sostenendo la conoscenza e la fruizione del patrimonio artistico dei territori europei, questi gli obiettivi della due giorni organizzata dallo Europe Direct di Pescara che mira a favorire la mobilità delle opere e degli artisti, stimolando la creatività degli operatori culturali. Sabato 1°febbraio si terrà la seconda giornata delle “info-formative” dedicate a Europa Creativa, il nuovo programma di finanziamento istituito dall’Unione europea per il periodo 2014-2020. I settori culturali e creativi rappresentano il patrimonio immensamente ricco e diversificato dell’Europa e contribuiscono all’evoluzione delle nostre società. Svolgono un ruolo enorme nell’economia europea e contribuiscono a generare crescita e occupazione. Europa creativa mette a disposizione € 1,46 miliardi nell’arco di sette anni, con l’intento di rafforzare i settori culturali e creativi in Europa.

Il seminario, promosso dal Consigliere comunale delegato alle politiche europee Salvatore Di Pinoe organizzato dallo Europe Direct del Comune di Pescara,sarà l’occasione per mettere a conoscenza tutte le Associazioni operanti nel nostro territorio sulle opportunità del nuovo programma europeo per la cultura. Tante sono state le richieste di partecipazione al punto che doverorganizzare due sessioni I seminari si snoderanno in due giornate per rispondere alle tante domande di partecipazione giunte sinora.

I lavori, dopo i saluti istituzionali del Sindaco Luigi Albore Masciae del Consigliere delegato Salvatore Di Pino, saranno condotti dal Dott. Cesare Di Martino, esperto di progettazione europea e responsabile del Centro EuropeDirect Pescara. Al centro del workshop la riapertura degli inviti a presentare proposte e le modalità di redazione dei progetti. Si tratta, come sottolinea Di Pino, Delegato alle Politiche europee, di un «supporto concreto alle Associazioni ed agli operatori culturali di Pescara e della nostra Regione, di un momento formativo di approfondimento della conoscenza dell’Unione europea e delle dinamiche dei fondi che essa mette a disposizione».

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi