Lanciano. L’Associazione Culturale “IL PONTE” di Lanciano propone il PRESEPE VIVENTE, giunto alla sua XXVII edizione.

3 Gennaio 2014 20:310 commentiViews: 17

Il prossimo 6 gennaio, giorno dell’Epifania, come consuetudini, l’Associazione Culturale “IL PONTE” di Lanciano propone il PRESEPE VIVENTE, giunto alla sua XXVII edizione.

La rappresentazione, in programma presso il Teatro Fenaroli con repliche alle ore 16, 18 e 20 (ingresso € 3,00) è quest’anno tratta dal racconto “In nome della Madre” di Erri De Luca. Si tratta di uno splendido ritratto della donna unica che, designata dall’Alto, non si limita ad accettare il proprio destino, ma ne affronta consapevolmente tutte le difficoltà, coniugando in modo mirabile obbedienza e coraggio.

Il progetto teatrale, con la regia di Carmine Marino, è valorizzato dagli originali interventi musicali, solistici e corali, creati e diretti da Dino Potenza che sottolineano i vari momenti emozionali ed allacciano fra di loro i diversi segmenti della narrazione.

 

 

 

IL PRESIDENTE

Francesco Festa

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi