Giulianova

Giulianova. Per il “Giorno della memoria” reading al Kursaal l’8 febbraio.

Per il “Giorno della memoria” reading al Kursaal l’8 febbraio.

 

Per il “Giorno della memoria” il Comune ha organizzato, con la collaborazione della sezione italiana dell’Istituto Internazionale del Teatro del Mediterraneo, il reading “Le rondini di Montecassino” di Helena Janeczek che si terrà al Kursaal l’8 febbraio alle ore 11.

Le rondini di Montecassino, romanzo pluripremiato, è ambientato nel 1944. Sul fronte, dove per quattro mesi gli alleati tentano di sfondare le linee tedesche, sono impegnate truppe da tutto il mondo. La battaglia di Montecassino, infatti, vide coinvolti indiani, nepalesi, magrebini, maori della Nuova Zelanda, polacchi ex deportati dei Gulag e anche un migliaio di ebrei, che imbracciarono le armi per rivendicare il puro diritto a esistere, mentre tra due fuochi rimasero i civili della Ciociaria, vittime di episodi tra i più gravi della Seconda Guerra Mondiale dopo la vittoria alleata. Helena Janeczek ricongiunge il passato al presente in un affresco di storie nate dall’invenzione e dallo scavo nella memoria più personale, come nella figura di Milek, reduce ebreo-polacco morto a Milano senza trasmettere ai suoi figli un’esperienza fatta di orrore e di coraggio.

Helena Janeczek, che parteciperà al reading, è nata nel 1964 a Monaco di Baviera in una famiglia ebreo polacca. Si è trasferita in Italia nel 1983, e vive a Gallarate (MI). È redattrice di Nuovi Argomenti e di Nazione Indiana.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.