Giulianova. Comune-Ambito Sociale. In arrivo 90.000 euro del progetto Home Care Premium 2014 per l’ assistenza domiciliare ai dipendenti pubblici ex INPDAP non autosufficienti.

30 Gennaio 2014 20:370 commentiViews: 23

 

 

Il Comune di Giulianova in qualità di capofila dell’Ambito Sociale “Tordino” si aggiudica 90 mila euro del progetto “Home Care Premium 2014” promosso dall’INPS, finalizzato a fornire assistenza domiciliare di natura socioassistenziale, attraverso prestazioni e interventi ma anche mediante contributi economici e di servizio, a dipendenti e pensionati pubblici dell’ex INPDAP, come ai loro coniugi conviventi  e familiari di primo grado, in condizione di non autosufficienza.

E’ l’ennesimo finanziamento che siamo riusciti ad ottenere e che segue altri progetti approvati: dal “Trans.Care” a quello per l’assistenza alle persone affette da SLA, da “Casa con TE” all’inserimento lavorativo dei disabili. Va detto – dichiarano il sindaco facente funzioni Gabriele Filipponi e l’assessore alle politiche sociale Nausicaa Cameliche molto importante è stato l’impulso dato dall’ex sindaco Francesco Mastromauro, che con noi e con il personale dell’Ambito, a cui va il nostro ringraziamento, ha seguito con particolare attenzione le fasi procedurali”.

Gli interessati potranno ottenere le informazioni necessarie presso il Segretariato Sociale del Comune di viale Orsini (orari 8-14 e lunedì e giovedì anche pomeriggio dalle ore 15:30 alle 18, telefono 085 – 80.21.214), oppure presso la sede dell’Ambito Sociale Tordino (via Cavour 2, telefoni 085- 8009240; 085- 8027997; 085 – 8000924), con stessi orari di apertura.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi