Giulianova. Cocevo e Federpesca: ringraziamo il Sindaco Mastromauro e il consigliere regionale Claudio Ruffini

4 Gennaio 2014 17:200 commentiViews: 27

Di Mattia Giovanni e Walter Squeo ,COGEVO e FEDERPESCA ,ringraziano il Sindaco di Giulianova Francesco Mastromauro e il consigliere regionale Claudio Ruffini  che hanno preso a cuore la giusta causa del settore vongole Abruzzese che sta per essere azzerato dalla scelta inopportuna ed errata di avere istituito un  AREA PROTETTA di dimensioni troppo estese, i politici di quel tempo che regnavano in Provincia Assogna e D Agostino sottoscrissero un accordo che prometteva ai vongolari un corridoio di pesca all interno dell area ma poi il tempo e la politica hanno portato via tutto e cosi ora ci si trova a fronteggiare una crisi del settore che non ha precedenti. Ora  si attende la convocazione di tutti i Ministeri competenti a palazzo Chigi come promesso ieri dal sottosegretario Giovanni Legnini uomo di governo e braccio destro di LETTA. Ribadisco che gli unici comuni che hanno preso posizione a favore del settore vongole sono stati il comune di Silvi e quello di Giulianova ,è da dire che Mastromauro si è esposto di prima persona ribadendo che è giusto creare un area protetta che bisogna coniugare attività di pesca con esigenze ambientali ,infatti è il primo ed unico cli comune che si attiva insieme con il COGEVO e il GAC regionale per la raccolta di rifiuti in mare anche fuori dell area protetta. Comunque la cosa grave che ora il settore è fermo almeno fino a MAGGIO e questo grazie a chi ha voluto istituire l area protetta del CERRANO. DI Mattia aveva chiesto tre punti ,1 possibilità di riprendere parte del territorio ,2 creazione di un corridoio di pesca lell area ,3 idennizzi di cui siamo contrari in quanto cè risorsa da sfruttare che deperisce ,vongole.  IL sottosegretario  Legnini non ha dato risposta ai tre punti ma ha preferito un confronto fra le parti , un grazie a MASTROMAURO sempre al fianco dei pescatori ,che comunque si attiveranno cn manifestazioni di protesta contro il COMUNE di PINETO che sta azzerando il settore pesca.   Squeo ribadisce che i vongolari hanno bisogno di interventi urgenti ,o lasciateci lavorare in mare con il territorio che ci garantiva stabilità economica…..

WALTER SQUEO FEDERPESCA ,COGEVO GIOVANNI DI MATTIA

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi