Giulianova. ALL NIGHT LONG CHRISTMAS TOURNAMENT, il TORNEO INTERREGIONALE OLD SUBBUTEO organizzato dall’ OSC “Giulianova “

6 Gennaio 2014 22:180 commentiViews: 108

 

 

dal nostro inviato,fotografo e pippa-giocatore  Vladimiro Di Stefano

Giulianova. Spalti gremiti in ogni ordine di posto venerdì 3 gennaio al “NomedellarosaArena” …  l’attento lettore si starà già chiedendo se questo incipit non sia stato già utilizzato da qualche altra parte , ebbene SI’, caro il mio  lettore… forte della mia laurea appena conseguita in “COPIA E INCOLLA” , mi permetto di iniziare questo  resoconto del torneo a cui ho preso parte come giocato…OPS fotoreporter,  con l’attacco del  pezzo precedente . D’altronde ben ventidue atleti provenienti da Marche e Abruzzo  e una decina di tifosi appassionati hanno materialmente riempito il catino del NomedellarosaArena,  il  cui numero dei tavoli da gioco, per l’occasione e  grazie ad una speciale deroga firmata dal comandante dei Vigili del Fuoco di Roseto erano stati incrementati a quattro.

DSC_1006Preannunciato da una campagna pubblicitaria senza eguali  e organizzato con una precisione svizzera dal sempre più vulcanico  presidente Di Giovannatonio,  il torneo delle feste “ALL NIGHT LONG CHRISTMAS TOURNAMENT “,  ( per la  bislacca denominazione è stato già aperto un fascicolo contro ignoti alla Procura della Repubblica di Teramo )   aveva inizio  alle 21:00 precise con il sorteggio del tabellone del torneo.  Con 22 atleti iscritti e 16 posti  nel tabellone degli ottavi  la formula del torneo prevedeva di ricoprire con il sorteggio integrale inizialmente i primi 10 posti degli ottavi mentre i restanti  12 atleti si sarebbero contesi , nei cosiddetti preliminari, i sei posti rimanenti.  Sulla falsariga del sorteggio dei mondiali brasiliani condotti  “artatamente” dal segretario FIFA  Walcke , una mano   ha estraeva dalle due urne ( urne ???  ) i  nominativi ed i relativi accoppiamenti.  Vana è stata però  l’attesa degli astanti  di sesso maschile ( tutti del resto) di ammirare  le curvilinee forme dalla brasiliana Fernada Lima ; il comitato “VEDOVEACAUSADELSUBBUTEO” spontaneamente costituitosi, aveva infatti  già da tempo, pena l’utilizzo del matterello con libera regola d’ingaggio, diffidato gli organizzatori dallo scritturare la show girl . La  batteria degli incontri preliminari, che vedeva  soccombere giustamente, per la sua immane pippaggine, il sottoscritto ,riempiva in una buona  mezzoretta  i sei posti vacanti del tabellone. Gli ottavi vedevano di fronte in uno scontro fraticida per l’ OSC Giulianova,  Il “Pandoro” Verona di Alberto ed il Napoli  “Giuliettaènazoccola” del mimetico Salvatore . Purtroppo dopo la Costa Crociera anche la MSC  si  incagliava nello scoglio Iobbi   sebbene questa volta alla barra del timone non ci fosse  Schettino.  Nel turno successivo al tavolo 4 invece, due dei team più blasonati d’Europa il Real  Chieppa ed il Manchester Gagliardi ( ben 12 coppe campioni in due) si giocavano l’accesso alle semifinali … Dalla scatola del Brufen 600 mg  (  farmaco antinfiammatorio utilizzato nella pratica dentistica ) rinvenuta vuota nel bagno del circolo  il mio lettore, può  facilmente immaginare il risultato  finale dell’incontro.  La serata proseguiva senza intoppi per i due marchigiani , Ciabattoni da Ascoli ed il già citato Gagliardi di Macerata che  a colpi di dito si  sbarazzavano di tutti gli avversari che il  sorteggio aveva   loro posto sulla  strada della finale . Al rintocco di mezzanotte e mezza  (ora locale di Gigljie ) di sabato 4 gennaio i due assi d’oltreTronto nei bianconeri colori dell’ Ascoli  per il bravo Ciabattoni (  che coincidenza  ! ) ed nell ‘ovvio  rosso del Manchester Utd  per l’ottimo Gagliardi , incrociavano gli  indici dando vita ad un combattutissimo e  superbo incontro di finale. Molto più tardi ( daltronde il nome del torneo lo preannunciava ) dandosi appuntamento ai prossimi tornei del circuito Old Subbuteo, la entusiasmante serata sportiva volgeva al termine con i sentiti ringraziamenti  che gli atleti ospiti  scambiavano  con gli atleti  organizzatori .                                                                                                                                                             … Ora  al mio attento  lettore sarà  sorta  la domanda spontanea :  ” Ma chi ha vinto il torneo ? ”

 

VDS

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi