Tossicia. Il 15 dicembre Giornata nella sede del Marchesato dei Mendoza: un percorso tra arte, cultura e gastronomia

12 Dicembre 2013 22:570 commentiViews: 6

Il 15 dicembre Giornata nella sede del Marchesato dei Mendoza: un percorso tra arte, cultura e gastronomia

Tra gli eventi in programma una Tavola rotonda e la premiazione del 1° Concorso “Olio extravergine d’oliva del Marchesato”

 

Domenica 15 dicembre, a Tossicia e dintorni, si celebra il  “Terra madre Day”, con una giornata da trascorrere nelle sede del Marchesato dei Mendoza, alla scoperta delle tradizioni locali e della buona tavola.

E’ l’iniziativa promossa dalle Pro Loco di Aquilano, Azzinano e Chiarino insieme al Comune di Tossicia e alla Condotta Slow Food Val Vibrata – Giulianova.

 

Il primo appuntamento è ad Azzinano di Tossicia, alle ore 10, per una piccola colazione (sdjune) a base di pane e olio, ventricina, salsiccia, ricotta e giuncata. Alle 10.30 visita guidata al paese dei murales e dei “giochi di una volta”, che conta circa 50 dipinti parietali.

 

Alle 13 pranzo ad Aquilano a base di piatti tipici locali, tra cui il rinomato timballo (su prenotazione tel. 333.3389935/327.0163776, prezzo 12 euro). Alle 14.30 ci sarà la visita al Museo di Tossicia. Alle 17.30, presso la Sala Civica della Comunità Montana, si svolgerà la Tavola rotonda “Il Marchesato dei Mendoza, tre secoli di storia 1526-1806”, con un approfondimento su arte e tradizioni del Marchesato, ma anche sull’agricoltura del terzo millennio e sul rapporto tra l’uomo e l’olio. Alle ore 19, in concomitanza con le celebrazioni del “Terra Madre Day”, ci sarà la premiazione dei vincitori del 1° Concorso sull’Olio extravergine d’oliva del Marchesato, al quale hanno partecipato i produttori dell’area, consegnando i propri campioni di olio presso uno dei centri di raccolta organizzati dalle Pro-loco.

 

Alle ore 20 cena a Chiarino di Tossicia, preceduta da degustazione degli oli vincitori del Concorso, con i quali sarà possibile condire le varie pietanze (Per prenotazioni tel. 328.8349206 – prezzo 15 euro). Nel corso della giornata saranno proposte degustazioni dei vini dell’azienda Marano di Tortoreto.

“L’iniziativa – spiega Giuseppe Cargini della Pro-Loco di Azzinano – rientra nell’ambito di un progetto complessivo di valorizzazione del territorio e delle sue peculiarità, che stiamo portando avanti a Tossicia grazie anche alla stretta sinergia avviata tra le tre Pro-Loco, che hanno unito le forze per questo speciale evento di promozione, mettendo insieme le proprie tipicità: l’arte di Azzinano, la storia dell’area del Marchesato e le specialità gastronomiche locali, come il timballo di Aquilano, la pastuccia di Azzinano, i calcionetti e la sfogliata di Chiarino”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi