Teramo e Provincia

Teramo. Il Rotary Club Teramo regala un sorriso ai piccoli dell’Ospedale Civile “Mazzini”.

 

 

 

Mercoledì 25 dicembre 2013, in occasione del giorno di Natale, S.E. Mons. Michele Seccia, Vescovo della Diocesi di Teramo-Atri, ha celebrato la Santa Messa nell’atrio del reparto di Pediatria dell’Ospedale Civile “Mazzini” di Teramo.

 

Alla celebrazione hanno partecipato il personale medico e paramedico, i bambini ricoverati con i rispettivi familiari e, in rappresentanza del Rotary Club Teramo, presieduto da Bernardo Cardinale, i soci Umberto Cantarelli, Gianfranco Cocciolito, Angelo Di Carlo, Leandro Ginaldi e Giulio Cesare Sottanelli.

 

Prima della benedizione ha preso la parola il primario del reparto, Goffredo Magnanimi, che ha ringraziato il Vescovo per aver deciso, anche quest’anno, di festeggiare il Natale con i bambini degenti, sempre presenti anche negli incontri e nelle omelie di Papa Francesco.

 

Inoltre – ha proseguito Magnanimi – grazie alla volontà e al lavoro di qualche anno degli studenti della III B e IV C (a.s. 2011-2012) del Liceo Artistico di Teramo, coordinati dai docenti Vincenzo D’Onofrio, Fabrizio Di Diodato e Giulio Di Marco è stato possibile ravvivare con disegni a tema il corridoio e le stanze di degenza dei piccoli e ricreare un ambiente amico e familiare a misura di bambino.

 

In rappresentanza dell’Istituto erano presenti il Dirigente Scolastico, Loredana Di Giampaolo e i docenti Fabrizio Di Diodato, Giulio Di Marco e Vincenzo D’Onofrio.

 

Al termine della celebrazione il Vescovo ha visitato il reparto di pediatria intrattenendosi con i piccoli e distribuendo loro giocattoli offerti dal primario, dalla cappellania ospedaliera, dai giovani del Rotaract di Teramo e da varie associazioni di volontariato, tra cui la “Zupirù Clown” che, mediante le esibizioni dei suoi associati, contribuisce a dare sollievo ai piccoli pazienti.

 

 

 

 

  Antonella Gaita
print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.