Teramo e Provincia

PROSEGUE SENZA SOSTA L’ATTIVITA’ SCIENTIFICA DELL’AMP TORRE DEL CERRANO

PROSEGUE SENZA SOSTA L’ATTIVITA’ SCIENTIFICA

DELL’AMP TORRE DEL CERRANO

IERI A LECCE CONFERENZA INTERNAZIONALE SULLA GESTIONE INTEGRATA DELLE AREE COSTIRE

Ieri, lunedì 16 dicembre, l’AMP Torre del Cerrano, in qualità di segretariato delle aree protette adriatiche AdriaPAN, è stata chiamata ad intervenire alla Conferenza Internazionale sul tema “Gestione Integrata delle aree costiere”, svoltasi a Lecce.

L’importante evento scientifico, organizzato dall’AMP Porto Cesareo e dall’AMP Torre Guaceto, rientra nell’ambito del Progetto PROTECTION ACTIONS FOR CROSS-BORDER AND JOINT MANAGEMENT OF MARINE SITES OF COMMUNITY INTEREST (NATURA 2000), finanziato dal Programma Operativo Grecia-Italia 2007/2013.

Il progetto si pone quale obiettivo lo sviluppo di una strategia comune transfrontaliera per il miglioramento della governance dei siti protetti in mare e lungo la fascia costiera ed è culminata nell’elaborazione di un Piano di Gestione per la governance integrata delle aree costiere, condiviso tra i partner di progetto, e coerente con il Protocollo sulla Gestione Integrata delle Zone Costiere del Mediterraneo e della Convenzione di Barcellona, stipulato a Madrid nel 21.01.

La Conferenza Internazionale è stata patrocinata da  MedPan, la rete dei soggetti gestori di aree marine protette del Mediterraneo, Adriapan, Network delle Aree Protette costiere e marine del Mar Adriatico,  AIDAP, Associazione italiana dei Direttori e funzionari delle Aree Protette, Federparchi, associazione nazionale dei parchi e delle aree protette, e Ministero dell’Ambiente.

 

 

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.