Pescara. Sotto l’albero la musica della Rolli’s Tones Big Band: le melodie più famose della tradizione natalizia presentate in una veste nuova e sorprendente.

12 Dicembre 2013 21:380 commentiViews: 10

Sotto l’albero la musica della Rolli’s Tones Big Band: le melodie più famose della tradizione natalizia presentate in una veste nuova e sorprendente.

 

Sabato 14 dicembre, presso la Maison Des Arts in Corso Umberto (inizio ore 18, ingresso libero consentito dalle 17.30 fino ad esaurimento posti), più di 20 straordinari musicisti, diretti da Maurizio Rolli, pronti a regalare grandi emozioni.

 

 

Una ventata di grande musica arriva a scombinare i piani di un Natale all’insegna della tradizione. Sotto l’albero ci saranno Silent Night, Oh Happy Day, Jingle Bells, White Christmas e tanti altri, ma non potete chiedere ad una big band di scartare questi doni in maniera convenzionale, perchè si tratta del concerto della Rolli’s Tones Big Band diretta da Maurizio Rolli.

Le melodie più famose della tradizione natalizia presentate in una veste nuova e sorprendente, passate sotto la lente di accurati arrangiamenti, arricchiti dall’estro nell’esecuzione di straordinari musicisti che si apprestano ad andare oltre lo spazio creativo ed anche fisico, visto che il palco  della Maison Des Arts dovrà accoglierli, sabato 14 dicembre, per la rassegna dei “sabato in concerto jazz”. (inizio concerto ore 18, ingresso libero e consentito dalle ore 17.30 fino ad esaurimento posti).

Va detto poi che si ascolteranno varie sfumature, echi di Duke Ellington, Bela Bartok, ma anche di Marcus Miller e Paco De Lucia senza tralasciare Morricone. Insomma i motivi per definire questo concerto imperdibile, sono tanti, partendo forse da quello più banale: è sempre più difficile ascoltare una big band dal vivo.

“Le canzoni Natalizie sono un banco di prova per qualsiasi arrangiatore – dice Maurizio Rolli – confrontarsi con materiale con cui si sono confrontati alcuni dei più grandi arrangiatori di Jazz e con standard che conoscono  tutti, grandi e piccini, è una sfida troppo grande per essere evitata – dice Maurizio Rolli – Credo che nel realizzarla Angelo Trabucco, Claudio Filippini (che ho immediatamente coinvolto nel progetto) ed io abbiamo battuto qualche record. Scrivere ed arrangiare per un organico cosi’ grande  in una settimana e’, probabilmente, roba da Guinnes dei primati, ma l’entusiasmo che abbiamo messo nel realizzarlo e’, credo, palpabile.
Spero che questa raccolta di Standards vecchi (ma nuovi) del repertorio Natalizio portino a chi li ascoltera’ lo stesso entusiasmo e la stessa emozione che ci ha dato il realizzarla.

Per noi e’ stato come realizzarlo in famiglia e se ne dovrebbe godere l’ascolto con quel “flavour” di scoperta che ci dava lo scartare i regali sotto l’albero quando eravamo bambini…vedrete che, come allora, troverete anche voi molte sorprese… e, come in quei pacchetti, avrete la sensazione di sapere gia’ cosa c’e’ dentro salvo poi scoprire di avere sbagliato tutto”.

Il concerto di Natale della Rolli’s Tones Big Band è ormai un tratto distintivo della formazione ed è stato inciso per l’etichetta WideSound.

WideChristmas il titolo del Cd che ha ottenuto uno grande successo di critica e pubblico.

 

 

Questa la formazione della Rolli’s Tones Big Band:

 

Direttore: Maurizio Rolli

 

Voce: Loredana Di Giovanni

 

Trombe: Mike Appelebaum, Jorge Ro, Samuele Garofoli, Gianni Ferreri

 

Tromboni: Massimo Morganti, Francesco Di Giulio, Rosario Liberti, Federico Tassani

 

Saxes: Manuel Trabucco, Gianluca Caporale, Marco Postacchini, Alessandro Di Rocco, Carmine Ianieri

 

Chitarra elettrica: Giancarlo Alfani

 

Basso elettrico: Maurizio Rolli

 

Batteria: Luca Di Battista

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi