Notizie, aggiornamenti e utilità per l’Abruzzo agroalimentare L’OSSERVATORIO DEL POLO

3 Dicembre 2013 20:540 commentiViews: 12

L’OSSERVATORIO DEL POLO

Un seminario su automazione e efficientamento di processo per l’industria alimentare
Si terrà giovedì 12 dicembre, alle ore 17, presso la sede del consorzio Agire Scarl Teramo (c/o Confindustria Teramo) il seminario sui temi dell’automazione e dell’efficientamento di processo per la competitività dell’industria alimentare abruzzese.Nel corso dell’incontro saranno illustrate alcune esperienze in materia. Per saperne di più scarica la locandinacontatta gli uffici del Polo Agire.

“Meno piagnistei più Agire”, speciale de “Il Centro” su progetti e servizi del Polo Agire
Il quotidiano abruzzese “Il Centro” ha dedicato un’intera pagina, nel servizio pubblicato venerdì 22 novembre nella prima pagina regionale, ai progetti del Polo Agire. Nell’articolo, firmato dalla giornalista Antonella Formisani, esperta di economia, sono illustrate le iniziative in corso e analizzati i dati sull’agroalimentare abruzzese, in particolar modo quelli sull’export. Leggi l’articolo

Agroalimenta, alla fiera di Lanciano le eccellenze delle imprese agroalimentari abruzzesi
Anche il Polo Agire ha partecipato, dal 22 al 24 novembre, alla 16a edizione della Fiera AgroAlimenta a Lanciano Fiera, evento che raccoglie ogni anno migliaia di visitatori. Il Polo era presente con il centro di ricerca CO.T.IR. e l’Unversità degli Studi di Teramo. Spazi espositivi, degustazioni, food, prodotti alimentari ma anche valorizzazione dei prodotti tipici. Guarda il video

Agroecologia: alla Facoltà di Bioscienze incontro con Oscar Rover
Nell’ambito dell’accordo di collaborazione fra l’Università Federale di Santa Catarina (Brasile) e l’Università di Teramo, il professor Oscar Rover, dell’ateneo brasiliano, martedì 3 dicembre alle ore 14.30, sarà alla Facoltà di Bioscienze e tecnologie agro-alimentari e ambientali, a Mosciano Sant’Angelo, dove terrà un seminario. Leggi la notizia

Tre aziende del Polo Agire al Matching 2.0
La Spinosi Marketing Strategies, Innova Solar Energy e il Molino F.lli Candelori, aziende partner del Polo Agire, hanno partecipato con propri stand al Matching 2.0 di Compagnia delle Opere, a Milano, un interessante momento di incontro e confronto con aziende provenienti da tutto il territorio nazionale. Leggi la notizia

Al via il progetto “Shelf-Life” per la conservazione dei prodotti
E’ partito il progetto “Shelf-Life”, promosso dal Polo Agire in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico dell’Abruzzo e del Molise “G.Caporale” con l’obiettivo di conoscere e prevedere la shelf-life dei prodotti sottoposti alle diverse condizioni di trasformazione, di conservazione, di confezionamento (e di confezione), di trasporto e di distribuzione. Il servizio ha costi contenuti grazie al co-finanziamento del Polo Agire. Per informazioni è possibile contattare la segreteria.

Internazionalizzazione, Agire in Turchia per “ELMA”
Il Polo Agire, partner del progetto europeo “ELMA-TP” (EUROPE LOCAL MANUFACTURERS TRAINING PLATFORM), parteciperà al primo meeting dell’iniziativa che si terrà a Bursa (Turchia) dal 9 al 13 dicembre 2013.Il progetto è guidato dal governo di Bursa e mira a promuovere lo sviluppo locale, creare opportunità di lavoro, ampliare le vendite sui mercati internazionali e promuovere i territori legati alle regioni partner (oltre all’Italia, Turchia, Slovenia, Grecia, Lituania).

Cresce il numero delle presenze alle fiere nazionali e internazionali
Cresce il numero delle aziende che, grazie ai servizi di Agire, partecipano a fiere nazionali e internazionali. Al GAFAEX 2013 (Gulf Agriculture, Fisheries and Animal Wealth Exhibition), tenutosi a fine ottobre nel Sultanato di Oman, erano presenti: Outsourcing Group Srl, Victoria sas di Vittoria Travia e Istema Group sas di Franco Espositi & C. Al Tecnofood festival, salone dei prodotti e delle attrezzature per pubblici esercizi, svoltosi a novembre a Fermo, ha partecipato BDA di Luca Forcella.

Reti d’impresa, confronto con il vice presidente di Confindustria Bonomi
Anche il Polo Agire era presente all’incontro con il vice presidente di Confindustria, Aldo Bonomi, nel corso del convegno sul tema “Reti d’Impresa: nuove opportunità per le pmi”, promosso da Confindustria Teramo e tenutosi lo scorso 28 novembre, nella sede dell’Associazione, a Sant’Atto. A relazionare sull’esperienza del Polo, è stato Alfredo Nepa dell’azienda Nepa Florindo Packaging srl.Leggi la notizia

Valentini e la catastrofe abruzzese
“Vigneti abbattuti, querce secolari sradicate, ulivi danneggiati. Attila, la perturbazione che la scorsa settimana ha gelato l’Italia, ha colpito l’Abruzzo con la forza di un tornado.Un tornado che si è lasciato alle spalle il silenzio. Un deserto di parole e solidarietà. Fino a quando un vignaiolo ha abbandonato la sua usuale ritrosia ad apparire…” Leggi l’articolo completo sul blog “DiVini” di Corriere.it

I SERVIZI DEL POLO

Carta dei Servizi 2012-2013
Il Polo di Innovazione Agire ha pubblicato la Carta dei Servizi per l’annualità 2012-2013. Il documento elenca in maniera dettagliata i servizi offerti dal consorzio: comunicazione, servizi per la sicurezza alimentare, consulenza per il recupero di efficienza, consulenza per l’innovazione e la competitività, start-up e business plan, corsi di formazione e certificazioni. Sono stati recentemente aggiunti nuovi servizi di consulenza per:

la definizione di un piano di marketing, gestione clientela, sviluppo vendite e internazionalizzazione;
la realizzazione di operazioni mirate al ripristino di situazioni finanziarie equilibrate e sostenibili;
la realizzazione di operazioni di riorganizzazione degli assetti proprietari e di governance e nella ricerca di capitali di rischio;
il sostegno alla certificazione dell’impresa, con costo dell’intervento a carico del consorzio AGIRE fino ad un importo massimo di € 3.000,00.

Vai alla Carta dei Servizi o richiedi i servizi attraverso l’apposita scheda di adesione

BANDI & AVVISI

SPECIALE BANDI/Sintesi dei bandi e delle misure di finanziamento attive
Sul sito del Polo Agire è possibile scaricare la tabella contenente la sintesi dei bandi e delle misure di finanziamento tuttora attive. La tabella, che sarà aggiornata periodicamente, contiene  informazioni circa i bandi attivi, i beneficiari, la tipologia di aiuto, le risorse finanziarie disponibili, la scadenza, i link di approfondimento. Vai alla tabella

Pacchetto “Lavoro Subito”
La Regione Abruzzo ha predisposto un pacchetto di interventi, finanziato con risorse del FSE e del Ministero del Lavoro, per superare le difficoltà di accesso al credito (Avviso Pubblico “Microcredito 2”), agevolare l’avvio di nuove attività imprenditoriali e libero professionali (Avvisi Pubblici “G O A L – Giovani Opportunità per Attività Lavorative” e “Intraprendo”), incentivare l’assunzione di lavoratori (Avviso Pubblico “Lavorare in Abruzzo 4”). Vai alla notizia e ai bandi

LE AZIENDE DEL MESE

BDA di Luca Forcella
L’azienda BDA si occupa di assemblaggio e commercializzazione di un sistema di cottura alla brace portatile, utilizzabile anche dentro casa perchè, grazie all’utilizzo di un braciere verticale, non provoca fumo durante la cottura degli alimenti. Vai alla scheda

Bellizzi 1906 Srl
L’azienda BELLIZZI 1906 SRL, fondata nel 2003, opera nel settore alimentare offrendo prodotti italiani di alta qualità, diversificati in un’ampia gamma di scelta. Le linee comprendono marmellate, mieli, salse, pasta artigianale, olio, crostini e cantuccini. Vai alla scheda

Metron Srl
La METRON srl è una società privata fondata nel 1996 con sede a Mosciano Sant’Angelo (Teramo) che progetta e implementa servizi nel campo dell’innovazione e dell’assistenza tecnica per operatori pubblici e privati. Vai alla scheda

Mater Food srl Unipersonale
L’azienda MATER FOOD srl si occupa di ricerca, produzione, commercializzazione di prodotti e servizi innovativi nel campo dell’alimentazione con particolare attenzione allo sviluppo di nuovi prodotti alimentari. Svolge anche servizi di catering. Vai alla scheda

NEWS DALL’ITALIA E DAL MONDO

UE, va libera alla nuova Politica Agricola Comune
Il Parlamento europeo ha dato il via libera alla Politica Agricola Comune (PAC) 2014-2020 attraverso la quale, per i prossimi sette anni, l’agricoltura potrà contare su 408 miliardi di euro che costituiscono il 38% del bilancio della Ue.La parte più consistente di tali fondi sarà erogata, sotto forma di aiuti diretti al reddito, agli agricoltori che si impegnano a rispettare i nuovi vincoli ambientali a tutela del paesaggio e del benessere animale (312 miliardi). Leggi la notizia

Agroalimentare, Mercuri: “Uscire dalla frammentazione produttiva”
“Uscire dalla frammentazione produttiva, puntare alla crescita dimensionale delle aziende agroalimentari, rafforzare i marchi esistenti. Queste le parole d’ordine per un rafforzamento competitivo della filiera agroalimentare italiano”. Lo ha dichiarato Giorgio Mercuri, presidente dell’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, intervenendo alla tavola rotonda “Cibo e diritti – La qualità made in Italy” promossa da Flai-Cigl a Palazzo Valentini a Roma. Leggi la notizia

Lavoro: nell’agroalimentare i diplomati più difficili da trovare
L’indirizzo considerato più difficile da reperire tra i diplomati nel 2013 è quello agrario-alimentare dove addirittura per il 32,5 per cento delle assunzioni programmate ci sono imprese che hanno difficoltà a reperire personale adeguato. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti (sulla base dei dati Excelsior di Uniocamere) che conferma la grande dinamicità dell’agroalimentare nell’attuale situazione di crisi Leggi la notizia

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi