Giulianova. FALLIMENTO CIRSU : DECO S.P.A. ED AZIENDE TERAMANE PRONTE A SALVARE IL POLO ED I SUOI LAVORATORI

4 Dicembre 2013 23:490 commentiViews: 17

FALLIMENTO  CIRSU : DECO S.P.A. ED AZIENDE TERAMANE PRONTE A SALVARE IL POLO ED I SUOI LAVORATORI

Piano di rilancio da 5.000.000,00 di Euro per nuovi investimenti e riassorbimento dell’ intera base occupazionale del Polo : questa la volontà di Deco e di un pool di  aziende teramane.

In vista della prossima udienza prefallimentare del 10 dicembre, lo scorso 28 novembre è stata ufficialmente notificata  ( su invito del giudice in udienza del 12-11-2013), la proposta di affitto dell’ azienda CIRSU, con l’ obiettivo di evitarne il fallimento della importante consorzio con conseguente revoca  di tutte le autorizzazioni regionali indispensabili per l’ esercizio deille attività del Polo e quindi per il servizio che svolge in tutto il territorio teramano.

Operazione che oltre a permettere il riassorbimento immediato dei lavoratori,  potrebbe determinare una riduzione improtante del costo del servizo del smaltimento del rifiuto, a benificio di tutti i cittadini.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi