Giulianova

Giulianova. Cimitero. In corso i lavori per contrastare gli allagamenti e per ripristinare il sistema elettrico. Per il 13 dicembre prevista l’ultimazione degli interventi.

Cimitero. In corso i lavori per contrastare gli allagamenti e per ripristinare il sistema elettrico. Per il 13 dicembre prevista l’ultimazione degli interventi.

Sono in corso, e si prevede termineranno il 13 dicembre, i lavori per  risolvere i problemi verificatisi nel Cimitero a seguito del recente nubifragio. Gli interventi da parte del Settore manutenzioni del Comune sono finalizzati ad evitare l’allagamento che ha coinvolto loculi e cappelle nella parte nuova del Camposanto e per ripristinare il sistema elettrico dopo i danni causati al contatore generale dalle abbondanti piogge.

Gli allagamenti – dice il sindaco Francesco Mastromaurosono stati determinati dalle eccezionali precipitazioni che hanno sconvolto la nostra regione creando purtroppo, in tante località, problemi rilevantissimi. Ma oltre alle piogge esisteva una questione: e cioè la ditta affidataria dei lavori aveva realizzato la pavimentazione esterna in leggera pendenza, ma nel senso contrario, cosicché in caso di pioggia violenta l’acqua anziché defluire all’esterno veniva convogliata all’interno. Ed anche le condotte sotterranee avevano un pendenza tale da non riuscire a smaltire il carico d’acqua. Per cui abbiamo dovuto rimuovere la pavimentazione esterna, dare ad essa la giusta pendenza e sostituire le betonelle con solette di cemento dello stesso colore per garantire un omogenea superficie laddove esistevano diverse pendenze. Allo stesso modo si è reso necessario mettere mano alle condutture sotterranee modificando le pendenze. Tutti i lavori sono stati eseguiti in danno della Ditta che aveva eseguito i lavori. Quanto all’impianto elettrico – conclude il sindaco – questo verrà ripristinato una volta terminati i lavori, a buon punto, sulle pavimentazioni e sulle condutture”.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.