Abruzzo

Chieti. Sindaco Di Primio – Nota – Emergenza maltempo: chiusura Megalò e criticità strade

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, informa che a causa delle avverse condizioni meteorologiche, dovute alle continue e forti precipitazioni, su tutto il territorio cittadino si presentano forti disagi.

In particolare, si sono verificati degli smottamenti nelle seguenti strade: Via dei Frentani, Strada Mucci, Via delle Fornaci, Via Solferino, Via S. d’Acquisto, opportunamente chiuse al traffico. Risultano allagate via A. Fieramosca e via Penne e presentano forti criticità alcune zone in località Brecciarola.

Il Sindaco, dopo aver provveduto ad attivare il Centro Operativo Comunale – C.O.C. –  coordinato dal delegato alla Protezione Civile, cons. Achille Cavallo, e formato da:

• Luciano Di Muzio – Tecnica di Valutazione e Pianificazione -;

• Polizia Municipale di Chieti, com. Donatella Di Giovanni – Strutture Operative -;

• Volontari della Protezione Civile – Nucleo Operativo Teate/referente Sig. Antonio Mancini (numero telefonico 389.9511722) – Radio Club Protezione Civile/referenti Sig.ra Maurizia Carlone (numero telefonico 328.2777206) e Franco Vitale;

• Raimondo Censurato – Censimento danni a persone e cose –

sta effettuando sopralluoghi sopratutto nella parte bassa della città.

«A causa del maltempo, la situazione in alcune zone della città è particolarmente difficileha dichiarato il Sindaco -. Gli operai del Comune sono già in azione dalle 5 di stamattina. Invito i cittadini ad usare, con la massima cautela, la propria auto e a non sostare sotto ponti, cavalcavia e lungo canali o nei pressi degli argini dei fiumi Pescara e Alento. L’amministrazione sta provvedendo a chiudere alcune strade cittadine e ad evacuare il Centro Commerciale Megalò, in vista della sua immediata chiusura mediante apposita ordinanza. È in fase di valutazione l’opportunità di chiudere alcune scuole in località Brecciarola. Chi deve fare segnalazioni chiami la Polizia Municipale al seguente numero telefonico 0871.42441».

Le Associazioni di Volontariato della Protezione Civile che volessero collaborare in questa fase di disagio causata dal maltempo possono mettersi in contatto con il sig. Antonio Mancini (N.O.T.).

print

Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.