BASCIANO: SEQUESTRATI 180 KG DI RAME.

3 Dicembre 2013 02:310 commentiViews: 7

BASCIANO: SEQUESTRATI 180 KG DI RAME.

Continuano i servizi di servizi di controllo e vigilanza del territorio, da parte degli uomini della Compagnia Carabinieri di Giulianova finalizzati a contrastare reati in genere, con particolare riguardo ai furti, particolarmente sentiti dalla popolazione.

In tale contesto, alle prime ore dell’alba di sabato 30 novembre 2013, in Basciano (TE), i Carabinieri della Stazione di Val Vomano di P.S.A., hanno controllato un’autovettura con a bordo F.D.C., 45enne e M.M., 49enne, entrambi della provincia di Teramo, già noti per fatti di giustizia.

I militari, a seguito di perquisizione veicolare, hanno rinvenuto numerosi attrezzi da scasso e matasse di cavi elettrici in rame, del peso complessivo di 180 chilogrammi, del quale non sono state fornite valide giustificazioni circa la provenienza, il tutto sottoposto a sequestro.

I due fermati, pertanto, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Teramo per ricettazione in concorso.

I militari ritengono che  i due pregiudicati stessero rincasando con il bottino dopo aver compiuto la razzia ai danni di qualche impianto pubblico o privato situato nell’ambito della regione. A tal proposito si allega riproduzione fotografica delle matasse in rame sequestrate, chiunque  volesse visionare il suddetto materiale potrà rivolgersi ai Carabinieri che hanno proceduto al sequestro.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi