Teramo. Maltempo. Questa mattina riunione in Prefettura

12 novembre 2013 20:320 commentiViews: 5

Maltempo. Questa mattina riunione in Prefettura

Viabilità sotto controllo: due le situazioni molto critiche, sotto il viadotto del Salinello e a Valle Castellana

Si è svolta questa mattina in Prefettura una riunione operativa per fare il punto sui danni del maltempo e coordinare tutte le forze in campo per garantire gli interventi.

Per quanto riguarda le strade provinciali e i fiumi di competenza, questa la situazione alle 11 di questa mattina:

  • Chiusa la Sp 8 nell’area sottostante viadotto A/14, Ponte Salinello. L’Anas sta lavorando ai problemi che si sono verificati (distacchi di cemento). La strada non potrà essere riaperta prima di domani pomeriggio.
  • Chiusa la provinciale 49 (Valle Castellana) dal Cesana verso Ascoli Piceno. Si sta lavorando per la rimozione della frana
  • Chiusa la Sp 46 comune Fano Adriano, strada per Cerqueto (si sta lavorando per la riapertura in giornata)
  • Sp 1 del Tronto erosione sponda destra nel Comune di Colonella (senso unico alternato)
  • Sp 553 di Atri, in località Fontanelle/bivio per Silvi. Si viaggia a senso unico alternato
  • Sp 491 località Tossicia, si viaggia a senso unico alternato
  • La provinciale che collega Tottea, Senarica e Alvi si viaggia a senso unico alternato

Sotto controllo i fiumi e in particolare  Vomano,  Tordino, Calvano e Fino ma, stando ai tecnici provinciali, la situazione al momento non desta allarme. Continuamente monitorato il fiume Tronto sul quale operano Genio Civile e Autorità di bacino: questa notte ha straripato in più punti ma la situazione si sta normalizzando.

Teramo 12 novembre 2013

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi