Teramo. GRANDE PARTECIPAZIONE ALL’INCONTRO CITTADINO DEI SOSTENITORI DI MATTEO RENZI

26 Novembre 2013 20:170 commentiViews: 5

GRANDE PARTECIPAZIONE ALL’INCONTRO CITTADINO

DEI SOSTENITORI DI MATTEO RENZI

Oltre sessanta i Teramani presenti nella sede del PD

Si è svolto ieri pomeriggio a Teramo l’incontro dei sostenitori di Matteo Renzi. Oltre sessanta teramani hanno risposto all’invito del Comitato “Adesso! Teramo per Matteo Renzi”  presso la sede del Partito Democratico in Corso De Michetti, per dar vita a un’iniziativa vivace e ricca di contenuti.

Ad aprire l’incontro è stato Mirko De Berardinis, Segretario del Circolo PD di Teramo Centro che ha ricordato le diverse attività portate avanti negli ultimi mesi dal Comitato e presentato  le  iniziative in cantiere in vista delle primarie nazionali dell’8 dicembre, a sostegno di Renzi Segretario Nazionale del PD. Primarie aperte alle quali possono votare tutti, senza  tessere o pre-registrazioni.

Sono  intervenuti i Consiglieri Comunali del PD  Manola Di Pasquale e Maurizio Verna che hanno tracciato le linee programmatiche presenti nella mozione di Renzi per il futuro del PD e dell’Italia. Spazio poi a una riflessione sulla situazione politica locale, in vista delle prossime elezioni comunali del 2014. E’ stato annunciato a tal proposito che la positiva esperienza di “Adesso! Teramo” non cesserà di esistere l’8 dicembre, ma si costituirà come associazione politico-culturale con l’intento di portare un contributo di idee e programmi al futuro candidato sindaco del centro-sinistra della nostra Città.

Il dibattito successivo ha visto molti interventi a sostegno delle proposte e dei progetti per il nostro Paese portati avanti da Matteo Renzi. E’ stato ribadito che in questa fase serve una svolta chiara, un cambiamento vero che il Sindaco di Firenze può attuare. Occorre una “rivoluzione radicale” per avere una nuova classe dirigente, contro la caste e la burocrazia imperante in ogni settore, ma anche contro il vecchio apparato di partito. Solo cosi avremo una buona politica, per ridare fiducia e speranza ai cittadini. Solo cosi l’Italia potrà cambiare verso.

Il dibattito si è concluso con l’intervento di Walter Mazzitti coordinatore del “Comitato Civico per Matteo Renzi” che ha spiegato la ragioni per le quali occorre sostenere Renzi alle primarie nazionali del PD, guardando con interesse anche a quei tanti cittadini che non ci hanno votato finora e che adesso si sentono vicini alle sue idee e ai suoi programmi. Il nuovo “Comitato Civico per Matteo Renzi” sarà presentato a breve alla cittadinanza. Cosi come sarà organizzato un altro incontro dei sostenitori di Matteo Renzi a carattere provinciale, con la guida di Vincenzo Di Marco, Sindaco di Castellalto e Coordinatore Provinciale dei Comitati per Renzi.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi