PINETO, SCELTA CIVICA CHIEDE CHIARIMENTI SULLE PRESUNTE SPESE FUORI CONTROLLO DELL’AMMINISTRAZIONE

8 novembre 2013 22:000 commentiViews: 8

PINETO, SCELTA CIVICA CHIEDE CHIARIMENTI SULLE PRESUNTE SPESE FUORI CONTROLLO DELL’AMMINISTRAZIONE

Dopo le accuse di Monticelli a D’Agostino il coordinamento chiede di vederci chiaro: “C’è il legittimo sospetto che la città versi in una situazione economico finanziaria pesante, drammatica e fuori controllo

Pineto, 7 novembre 2013Scelta Civica Pineto chiede agli ex amministratori di vederci chiaro circa le presunte spese autorizzare dall’ex assessore Filippo D’Agostino e rimaste in sospeso. La richiesta del coordinamento pinetese arriva dopo le dichiarazioni dell’ex sindaco Luciano Monticelli secondo il quale l’ex assessore Filippo D’Agostino “avrebbe speso oltre un milione di euro per manifestazioni” e “avrebbe lasciato numerose situazioni in sospeso”. Alla luce di queste affermazione Scelta Civica Pineto chiede di vederci chiaro e interroga sia Monticelli che D’Agostino in merito alla gestione economica e alla situazione attuale dei conti.

“Abbiamo il motivato sospetto che la città versi in una situazione economico finanziaria pesante, drammatica e  fuori controllo e, alla vigilia dell’approvazione del prossimo bilancio, non vorremmo che si consegni al Commissario una contabilità chiaramente non veritiera” spiega il coordinamento “in particolare vogliamo sapere se è vero che l’assessore Filippo D’Agostino abbia speso più di un milione di euro per le manifestazioni estive, se tale spesa sia stata tutta regolarmente deliberata e pagata e se è vero che ci sarebbero ancora somme da pagare e, in tal caso, in quale misura e se per queste somme siano stati presi impegni di spesa e o copertura finanziaria. In ultimo chiediamo ai nostri ex amministratori se siano stati adottati provvedimenti e, nel merito, quali. A tutela di tutta la città, noi di Scelta Civica, non vorremo che la prossima amministrazione si trovi uno stato dei conti di drammatica sofferenza”.

“All’indomani della fine anticipata dell’amministrazione Monticelli, la politica pinetese non sta dando un bello spettacolo, indistintamente destra e sinistra” continua il coordinamento “e lo spettacolo diventa ancora più indecoroso e disarmante quando nelle beghe politiche a farne le spese è l’immagine dell’intera città. Tutti stanno dando il segno di un’eccessiva tensione che non aiuta per un rasserenamento degli animi e tantomeno giova a Pineto. Non possiamo sottacere alle gravi dichiarazioni dell’ex sindaco Luciano Monticelli apparse sulla stampa, si tratta di fatti che, se confermati, sarebbero gravi e fortemente lesivi per l’intera collettività” .

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi