Pennadomo celebra l’autunno con vin brulè e castagne Tra stand enogastronomici e un’enorme brace in piazza si festeggia la stagione dai colori caldi

15 Novembre 2013 00:460 commentiViews: 10

Pennadomo celebra l’autunno con vin brulè e castagne

Tra stand enogastronomici e un’enorme brace in piazza

si festeggia la stagione dai colori caldi

Tra il profumo inebriante delle caldarroste e il sapore tipico del vin brulè, si terrà sabato 16 novembre, a Pennadomo, la Festa d’Autunno, la manifestazione dedicata alla stagione dei colori caldi.

L’appuntamento è in piazza dell’Unione, dove sarà acceso un grande fuoco che sarà utilizzato come brace per cuocere le castagne, prodotto simbolo di questo periodo dell’anno assieme al vin brulè.

Lungo le vie di Pennadomo saranno invece allestiti gli stand enogastronomici, che permetteranno di degustare i prodotti tipici del territorio mentre si passeggia immersi nella particolare atmosfera del borgo.

“Vogliamo invitare i nostri abitanti – commenta in merito il sindaco Antonietta Passalacqua – a uscire e stare assieme nonostante il freddo di questi giorni, rafforzando il senso di comunità. Inoltre, il nostro auspicio è che questa festa sia anche da richiamo per tanti visitatori, che potranno passare una piacevole giornata apprezzando gli scorci che Pennadomo può offrire”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi