Cultura & Società

Il 4 novembre a Montorio presentazione del libro dedicato ai caduti di tutte le guerre

Il 4 novembre a Montorio presentazione del libro dedicato ai caduti di tutte le guerre

Un volume dedicato ai caduti montoriesi di tutte le guerre, dal Risorgimento ad oggi. Il libro di Alessandro Di Domenicantonio, Vincenzo Macedone e Lorenzo Di Domenicantonio (Edizioni D’Errico) sarà presentato nella Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze Armate, il prossimo 4 novembre, alle ore 18.30, a Montorio, nella sala conferenze del Chiostro degli Zoccolanti, alla presenza degli autori. L’iniziativa editoriale ha il patrocinio del Comune di Montorio e della Regione Abruzzo.

Il volume rappresenta una sorta di monumento letterario dedicato alla memoria dei caduti locali di tutte le guerre. Montorio annovera caduti per ogni arma: carabinieri, guardia di finanza, alpini, cavalleria, fanteria, un ardito (corpo speciale d’assalto durante la prima guerra mondiale) e anche un pilota dell’aereonautica, insignito di medaglia d’oro e sconosciuto ai più.

Si è trattato di un lavoro di documentazione certosino, condotto con i metodi della ricerca storica, che ha impegnato per molto tempo gli autori. L’opera è corredata da fotografie in bianco e nero dei caduti della prima e seconda guerra mondiale; in appendice ci sono due album fotografici che ritraggono alcuni momenti di vita al fronte.

Tra gli obiettivi dichiarati dagli autori nelle premesse, quello di dare una lettura degli avvenimenti storici lontana dai pregiudizi e da letture precostituite, che hanno condannato all’oblio alcuni protagonisti delle vicende dell’epoca: “Lontano da ogni pregiudizio – scrivono gli autori –  e con questo spirito abbiamo voluto ricercare su tutti gli uomini  di Montorio al Vomano, che hanno dato la loro vita per le idee in cui credevano”.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.