Giulianova. Sabato prossimo al Palazzetto di Giulianova ,alle ore 17,è di scena il Porto Torres

6 Novembre 2013 20:500 commentiViews: 8

Sabato prossimo al Palazzetto di Giulianova ,alle ore 17,è di scena il Porto Torres.Sarebbe una buona occasione per incoraggiare la nostra squadra che ha bisogno del sesto uomo in campo:il pubblico.

Il Gruppo Tercas Amicacci è in un momento particolare :tre incontri e tre sconfitte sono un ruolino poco edificante ma nello sport c’è tutto ed anche questo fa parte del gioco.

Servirebbe soltanto una vittoria anche scalcinata per dare morale e fiducia a tutto l’ambiente.

Certo l’avversario di turno è pur sempre un’osso duro,4 punti in classifica e un’organico di tutto rispetto:Simon Munn,il gigante Inglese, colonna e Campione della Nazionale ,top scorer del nostro campionato,in pratica un bell’Atleta da prendere con le dovute preacuzioni.Senza dimenticare il play Raimondi ,l’ex Nazionale Bargo e l’altro pivot Inglese Orogbeni.

Speriamo che gli Abruzzesi ,forti e oggi poco gentili,ci regalino un bel pomeriggio . “L’ambiente ha urgente bisogno di una scossa anche per le difficoltà che sono maturate e che Coach De Luca ,con grande abnegazione,cerca di limare.L’organico messo a disposizione non è quello che si aspettava perchè si è dovuto cambiare in corso d’opera e poi il nostro Miceli ha subito una nuova classificazione che ha scombussolato il già precario equilibrio.Siamo fiduciosi che presto le cose si aggiusteranno d’altronde abbiamo superato ben altri problemi “. Così pensa il Team Manager del Giulianova.

Quindi appuntamento a tutti per tifare. Amicacciiiiiiiiiiiiiiiiiii

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi