De Gregorio (La Grande Pescara): “Sconfortante la miopia di Mascia su Nuova Città”

16 novembre 2013 17:010 commentiViews: 3

Alle dichiarazioni del Sindaco di Pescara, Luigi Albore Mascia – che ha espresso perplessità sul progetto di fusione del capoluogo adriatico con Montesilvano e Spoltore – ha risposto Giuseppina De Gregorio, Presidente Vicario de La Grande Pescara, la lista civica che sarà presente alle prossime elezioni comunali proprio per sostenere e dare impulso alla nascita ed allo sviluppo del nuovo centro urbano. “E’ sconfortante che il Primo Cittadino di Pescara, dinanzi alle molteplici opportunità di sviluppo che offre la nascita del nuovo Comune, anziché individuare strategie e priorità, non trovi di meglio che porre interrogativi.
Abbiamo documentato come già solo in termini economici la fusione farà maturare risorse aggiuntive per circa 10 milioni di euro all’anno, e questo basterebbe a chiunque per superare qualsiasi resistenza. Non solo, ma è singolare che un Sindaco non riesca a comprendere come in termini di pianificazione urbanistica, di programmazione degli interventi, di unificazione dei servizi e dei collegamenti, di omogeneizzazione dei regolamenti (solo per citare alcuni aspetti) si avranno vantaggi enormi dalla nascita della Grande Pescara.
Chissà che l’incapacità a cogliere queste prospettive non sia figlia del timore di perdere poltrone da parte di Mascia. A pensar male si fa peccato ma spesso si indovina…”

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi