Costantini (Mov139): “Vince la democrazia! Via libera al referendum sulla Grande Pescara”

12 Novembre 2013 20:480 commentiViews: 7

Costantini (Mov139): “Vince la democrazia! Via libera al referendum sulla Grande Pescara”

«Vince la democrazia. Via libera dal Consiglio Regionale al referendum sulla Grande Pescara!». Così il consigliere regionale Mov139,Carlo Costantini annuncia la decisione presa dal Consiglio regionale che si è espresso favorevolmente sul referendum sulla Grande Pescara, il progetto di fusione di Pescara, Montesilvano e Spoltore.

«Sembrava scontato lasciare i cittadini liberi di poter scegliere del proprio futuro – ha proseguito Costantini – ma in alcuni momenti la recrudescenza di antiche contrapposizioni campanilistiche mi ha fatto temere per il peggio. Per il valore strategico e di prospettiva di questa decisione, non esito a definirla storica per la comunità pescarese, intendendo già ora per comunità pescarese quella costituita da tutti i cittadini che vivono, respirano ed amano Pescara, pur risiedendo anagraficamente a pochi chilometri o metri dai suoi confini».

«Dunque per ora, anche quelli di Montesilvano e Spoltore, ma in un futuro, spero prossimo, anche Francavilla al Mare, San Giovanni Teatino etc.; città oggi escluse – conclude il consigliere regionale – solo perché la Costituzione non consente alle Regioni di modificare le circoscrizioni provinciali».

L’Aquila, 12 novembre 2013

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi