1

Comunicato Congiunto su Tares di SEL Silvi e PD Silvi

Silvi, 14 Novembre 2013

Il Consiglio Comunale di Silvi, convocato ieri per l’approvazione del Bilancio Preventivo 2013, si è aperto con la comunicazione della minoranza PD e SEL, che hanno invitato Sindaco e Amministrazione a rivedere fortemente, in sede di assestamento di bilancio, la Tares.

L’azione avviata congiuntamente nei giorni scorsi da PD e SEL, condivisa anche nella Conferenza dei Capigruppo che ha preceduto il Consiglio, ha già permesso di attivare le procedure per la rateizzazione del dovuto e l’annullamento dei bollettini spediti.

In un momento come questo di grave difficoltà economica e sociale, PD e SEL non si sottraggono alla responsabilità di contribuire a risolvere i problemi che la sciagurata applicazione della Tares ha procurato indiscriminatamente a famiglie, artigiani, commercianti ed operatori.

Ci sarebbe da chiedersi perché a Silvi è stata applicata la Tares, quando molti comuni della nostra regione mantengono la Tarsu.

I consiglieri di minoranza del PD e di SEL, nel confermare il giudizio assolutamente negativo in merito alla gestione dei rifiuti a Silvi, non hanno partecipato alla votazione.

Nei prossimi giorni PD e SEL presenteranno le proposte necessarie all’assestamento del bilancio, utili al ridimensionamento degli importi richiesti.

PD SILVI

SEL SILVI