“Feltrinelli – Una storia contro” sabato alle 21 al Teatro Studio Lanciano

20 Novembre 2013 20:430 commentiViews: 7

“Feltrinelli – Una storia contro” sabato alle 21 al Teatro Studio Lanciano

LANCIANO (20 ottobre 2013). Arriva sabato 23 novembre alle 21 al Teatro Studio Lanciano uno degli appuntamenti di punta della stagione teatrale diretta da Stefano Angelucci Marino e Rossella Gesini: “Feltrinelli – Una storia contro” di e con Mauro Monni.

Il monologo racconta della storia italiana dal dopoguerra ai primi anni ‘70 vista attraverso gli occhi e l’impegno politico di Giangiacomo Feltrinelli, fondatore dell’omonima casa editrice. Scopriremo com’è nato un capolavoro come il Dottor Zivago e come sia stata avventurosa la sua pubblicazione; come Giangiacomo si avvicini alla realtà cubana quasi per caso, arrivando poi ad esserne coinvolto a tal punto da decidere di tentare la rivoluzione anche in Italia. Infine rivivremo gli anni bui delle stragi di stato e degli anni di piombo fino al tragico epilogo di Piazza Fontana, alla conseguente clandestinità di Feltrinelli, accusato ingiustamente di esserne stato l’esecutore materiale, e alla sua ancor oggi misteriosa morte.

Lo spettacolo ha superato le 210 repliche in tutta Italia e per la prima volta viene rappresentato in Abruzzo. Oltre al Festival a Cuba verrà rappresentato nella prossima primavera a Parigi, Monaco ed Amsterdam.

Mauro Monni, sarà protagonista al Teatro Studio anche come docente con il gruppo ‘Ragazzi’ e il gruppo ‘Adolescenti’, giovedì 21 e venerdì 22; sempre venerdì ci sarà la dimostrazione del “Match d’improvvisazione teatrale“, gratuita, aperta al pubblico.

Info e prenotazioni:  340-9775471 – info@teatrodelsangro.it

Programma completo consultabile su www.teatrostudiolanciano.com.

Lo spettacolo di sabato è la seconda tappa – dopo il debutto con Capitan Harlock di Stefano Angelucci Marino – di un percorso che il Teatro Studio di Lanciano ha deciso di compiere, attraverso la stagione 2013-2014 “Teatri Randagi”, che spazia dalle scritture sceniche alle drammaturgie più significative di oggi.

I prossimi appuntamenti sono Sabato 30 novembre 2013 alle 21.00 e Domenica 1 dicembre alle 18.30, sempre al Teatro Studio Lanciano, con “Oh Dio mio!” di Anat Gov, regia Dino Potenza – Produzione Il Ponte (Lanciano).

Tutti gli spettacoli in cartellone sono consultabili sul sito internet: http://teatrostudiolanciano.com/spettacolo/

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi