Teramo. IL METALLO DELLA FEDE. Dalle Monete dei Vangeli alle Medaglie Sacre Contemporaneee In mostra a Teramo – Museo Archeologico

19 ottobre 2013 14:560 commentiViews: 13

IL METALLO DELLA FEDE.

Dalle Monete dei Vangeli alle Medaglie Sacre Contemporaneee

In mostra a Teramo –  Museo Archeologico

Dal 19 Ottobre 2013 al 6 Gennaio 2014

Organizzata dall’Accademia Pietro Giampaoli e dal Comune di Teramo, sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica, la mostra “Il metallo della fede. Dalle monete dei vangeli alle medaglie sacre contemporanee”, allestita presso il “Museo Archeologico” di Teramo, sarà inaugurata Sabato 19 Ottobre 2013, alle ore 17.30.

L’inaugurazione avverrà alla presenza del Sen. Pietro Grasso Presidente del Senato della Repubblica e di S.E.R. Mons. Jean – Louis Bruguè, O.P., Archivista e Bibliotecario di santa Romana Chiesa.

La mostra, di grandissima rilevanza, conta sul sostegno di un numeroso comitato d’onore (50 componenti locali e nazionali), costituito da personalità istituzionali, culturali e politiche e, inoltre, sul patrocinio di Ministeri, Biblioteche, Comuni, Province, Regioni e Diocesi. La stessa si avvale di un Consiglio scientifico per la cura dell’allestimento. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 6 Gennaio 2013.

Considerato il suo valore e la sua importanza storica, la mostra, oltre che suscitare un interesse generale, potrebbe essere una meta consigliabile  a giovani studenti, non solo per il suo valore artistico, ma anche per la sua funzione di “racconto della Fede” attraverso monete e medaglie sacre.

IL DIRETTORE

(Gino Mecca)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi