Mosciano Sant’Angelo. Si informa che, nel mese appena decorso, la Regione Abruzzo ha comunicato gli esiti valutativi della competente commissione relativi all’Avviso Pubblico “NIDO ANCH’IO”.

4 ottobre 2013 00:100 commentiViews: 11

Si informa che, nel mese appena decorso, la Regione Abruzzo ha comunicato gli esiti valutativi della competente commissione  relativi  all’Avviso Pubblico  “NIDO ANCH’IO”.

Il Comune di Mosciano S. Angelo, in effetti,  aveva partecipato a detto  “Avviso Pubblico” con propria istanza di adesione, giusta deliberazione giuntale n. 58 del 21-05-2013, con esplicita richiesta tesa ad   “ottenere  un sostegno delle spese  di gestione dei servizi  educativi (per la prima infanzia) pubblici accreditati”.  Due  erano le  ipotesi di intervento previsti nell’ “avviso” della Regione: 1) “per aumento posti”; 2)  “per spese di gestione”.

Questa Amministrazione, con la citata deliberazione, aveva approvato un progetto per  l’ambito di intervento ipotesi 2), con la determinazione di un importo complessivo pari  ad Euro 20.000,00, comprensivo della quota del 5% a titolo di co-finanziamento da parte del Comune.

Stante, dunque, a detta comunicazione della Regione Abruzzo  (prot. n. 215807 DL/33/2013 –Direzione Politiche Attive del Lavoro – Formazione ed Istruzione – Politiche Sociali) il Comune di Mosciano S.A. risulta  beneficiario di un contributo pari a 19.000,00 euro su un costo totale del progetto  riconosciuto  pari a  20.000,00 euro.

L’Assessore agli Affari Sociali, Dott.ssa Angela Sottanella,  tiene all’uopo a  precisare  “come questo progetto, in realtà,   sia la prosecuzione del precedente, che già ci aveva visti assegnatari di  un contributo di € 15.000,00 e con il quale, proprio in questi giorni,  si sta provvedendo all’acquisto  di giochi e materiale ludico-ricreativo, nonché a piccole manutenzioni per  migliorare gli ambienti nei quali i nostri bambini  passano il loro tempo”.

Inutile rimarcare come, con il contributo appena assegnato, il Comune intenda   perseguire finalità analoghe a quelle di cui sopra è cenno, soprattutto con l’obiettivo programmato di una generale sistemazione  del parco  giochi, esterno all’edificio.

E’ con grande soddisfazione – prosegue l’Assessore – che accogliamo  questi modesti  finanziamenti, in quanto, stante le ristrettezze economiche del momento  che attraversiamo, essi ci consentono di fronteggiare piccole spese, condivise  con i genitori, che certamente  contribuiscono a migliorare, nella sua complessità,  la qualità del servizio offerto ai bambini  ed indirettamente alle famiglie moscianesi”-

Infine, la Dott.ssa Sottanella Angela, annuncia che,  per il corrente anno, sono  arrivate n. 49 iscrizioni  presso detto Asilo Nido, a fronte di una capienza  di  50 unità.

L’Assessore agli Affari Sociali

(Dott.ssa Angela Sottanella)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi