Giulianova

Giulianova. Progresso Giuliese: Ci siamo sempre lamentati… ma per una volta avremmo davvero preferito essere scambiati per Civitanova Marche..

Ci siamo sempre lamentati… ma per una volta avremmo davvero preferito essere scambiati per Civitanova Marche.. così dichiarano con il sorriso amaro i Consiglieri di Progresso Giuliese dopo aver ascoltato le parole del Sindaco Tommaso Claudio Corvatta, ospite domenica pomeriggio di Giletti su Rai 1, il quale ha dichiarato guerra ai proprietari di ville che non hanno operato i giusti accatastamenti.

Il conduttore si è complimentato ponendolo ad esempio di una Politica che a volte funziona…
Ad oggi, su 8.000 comuni in Italia e su 370 microaree evidenziate dal Catasto, solo 16 comuni (tra i quali la vicina Atri) hanno aderito alle richieste avanzate dall’ Agenzia delle Entrate dopo che il Governo si è occupato di questo problema, invitando tutti ad effettuare controlli e regolarizzazioni in merito.
Il Sindaco Mastromauro che ama sempre annoverarsi tra i Comuni diligenti, questa volta non potrà dire che il suo esempio è stato seguito da Atri, Cervia, Casal Monferrato, Spello, Todi, Perugia, Milano …. nè tantomeno che lui abbia seguito il loro operato …
Il Sindaco di Civitanova Marche ha tra l’altro, dato un esempio di grande rispetto per i suoi cittadini affermando che, “ancor più grave del mancato gettito nelle casse comunali è l’ingiustizia da parte dei proprietari di ville di lusso (accatastate come economiche e di civile abitazione) nei confronti dei cittadini onesti che pagano il giusto“.
Progresso Giuliese, in attesa del question time che verrà discusso giovedì  prossimo (10 ottobre) si augura che l’Amministrazione Comunale stia nel frattempo, effettuando tutti i doverosi controlli, al fine di rimpinguare le casse comunali ed evitare di proseguire nelle disparità di trattamento tra i cittadini.

Progresso Giuliese (Laura Ciafardoni, Massimo Maddaloni, Gianfranco Francioni)

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.