Giulianova. Il Vescovo decide: torna come festività religiosa e civile quella del 22 aprile, giorno dedicato alla Madonna dello Splendore.

7 ottobre 2013 19:150 commentiViews: 6

Il vescovo decide: torna come festività religiosa e civile quella del 22 aprile, giorno dedicato alla Madonna dello Splendore.

LA LETTERA:

Il vescovo di Teramo-Atri mons Michele Seccia ha fatto pervenire al sindaco Mastromauro, e per conoscenza ai parroci di Giulianova, una missiva ufficiale nella quale, a seguito di una serie di incontri con il clero di Giulianova, ha comunicato come giorno festivo non sarà più il 24 novembre, data che comunque che rimarrà come festa liturgica dedicata a San Flaviano, ma tornerà ad essere quello del 22 aprile, in coincidenza della festa liturgica e popolare in onore della Madonna dello Splendore.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi