Giulianova. Amicacci: una prima di campionato da dimenticare

20 ottobre 2013 22:570 commentiViews: 8

Unipol Briantea 84 Cantù: Lindblom 6,Edwards 10, Bienek14,Sagar 13,Nicola,Molteni, Bell 16, Santorelli, JordiRuiz 8,Elhadj 2,  Crespi,Scopelliti 2

All.Malik Abes

Gruppo Tercas Amicacci Giulianova:De Maggi 2,Aubry,Minella,Gemi  Marchionni9, Turlo 6,Seidel ,Belaid 6, Hargrow 2 ,Macek6, Miceli 10, Biondi :

All.Claudio De Luca

La straordinaria macchina tritatutto del Cantù di Coach Malik fa un sol boccone del Gruppo Tercas Amicacci.Tutta la gara si svolge nel 1 tempo quando la forza d’urto della compagine Canturina schianta qualsiasi velleità degli Adriatici:Un perentorio + 20 frantuma le uniche resistenze di un gagliardo Capitan Marchionni (come lo definisce la giornalista lombarda)che insieme ad un’ottimo Miceli cercano di opporsi alle furie di Coach Malik.Il repertorio del film è un ripetersi di un copione che mai avremmo voluto vedere : ritmo impresso dai padroni di casa contro una squadra,per certi versi disarmata e impotente.Ma sarebbe ingiusto dare la colpa al nostro Coach o alla squadra perché troppo facile com’è vero che siamo all’inizio ed abbiamo molto da lavorare.Ma una sconfitta così  è  frutto di scelte volute in Società e quindi si dovrà intervenire in Società.Bisognerà dare una scossa forte prima della gara in casa di sabato prossimo.

Pol. Nordest – Santa Lucia Roma 51-55
GSD Porto Torres -Anmic Sassari 60-42
Briantea84 Cantù – Amicacci Giulianova 71-41

S.Stefano-Padova  79 -41

Classifica.

S.Lucia Roma ,S.Stefano,Cantù ePorto Torres  2

Gradisca,Sassari,Gruppo Tercas Amicacci e Padova 0

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi