Editoria. Quando solo la vendetta puo’ offrire alla vita il giusto valore

23 Ottobre 2013 19:070 commentiViews: 6

Esce questo mese per Edizioni Clandestine il romanzo La notte dell’assenzio di Ayfer Tunç, una delle più brillanti scrittrici e sceneggiatrici della letteratura turca odierna.

La notte dell’assenzio è la tragica storia di vendetta e redenzione di una giovane donna alla perenne ricerca dell’amore. Compreso fin dall’infanzia che la vita le avrebbe offerto solamente dolori e affanni, la protagonista persegue la vendetta, verso tutti coloro che hanno manipolato il suo destino, quale unica ancora di salvezza, a costo di suscitare uno scandalo che travolgerà l’intero Paese.
La madre che l’ha abbandonata e che mai riuscirà a perdonare; il padre, verso cui ha un rapporto di amore-odio; il dolore per la perdita di Gün, la sola che riusciva a comprendere il suo perenne tormento; l’allontanamento di Ali, il suo unico vero amore; il matrimonio con Osman, un uomo debole e ipocrita, succube del fratello Teoman e incapace di reagire alle tragiche vicissitudini della vita; gli abusi del potente Uluçmüdür, indiscusso capo della polizia di Istanbul, il tutto in un susseguirsi di continui flashback che incateneranno il lettore fino all’ultima pagina. Perché tutte le vittime possano un giorno rompere le catene da cui sono afflitte.

“Un romanzo affascinante e, nello stesso tempo, doloroso, perché nessun lettore potrà evitare di identificarsi con la protagonista, di percepire la sua sofferenza, di condividere il suo grido di rabbia e, infine, di gioire della sua rivalsa”
Beste Savas, Süt Kitap Blogspot

“Leggete Ayfer Tunç! Consiglio a tutti di non perdersi questo libro, giacché più di chiunque altro ella è in grado di cogliere la vera essenza della mente femminile!”
Ece Temelkuran, scrittrice e giornalista.

Ayfer Tunç, classe 1964, è una scrittrice e sceneggiatrice turca. Laureatasi alla Facoltà di Scienze Politiche all’università di Istanbul, nel 1989 inizia a lavorare come giornalista e riceve il più prestigioso premio per racconti brevi, lo Yunus Nadi. Tra le sue opere Cover Girl (1992), The Mr. Aziz Phenomenon (2000), StonePaper, Scissors (2003) e Motherland Stories (2012).

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi