Corso a cura della attrici Marta Iacopini e Cristiana Esposito Laboratorio di recitazione cinematografica a Giulianova

15 Ottobre 2013 19:510 commentiViews: 96

Corso a cura della attrici Marta Iacopini e Cristiana Esposito

Laboratorio di recitazione cinematografica a Giulianova

26 e 27 ottobre cinema Moderno Multiscreen Giulianova

Parte,a Giulianova, il primo laboratorio di recitazione cinematografica con attrici esperte del metodo dell’Actors Studio, utilizzato dai grandi attori hollywoodiani. Sabato 26 e domenica 27 ottobre, nei locali del cinema Moderno Multiscreen in piazza Buozzi a Giulianova Alta, le attrici professioniste Marta Iacopini e Cristiana Esposito cureranno il corso, aperto agli attori professionisti, ma anche a coloro che vorranno scoprire qualcosa di più del metodo recitativo americano Le due attrici si sono perfezionate, negli anni con Bernard Hiller e Susan Batson, coach leggendari di attori del calibro di Nicole Kidman, Leonardo Di Caprio e Tom Cruise.

In un contesto sociale sempre più variegato, in una routine sempre più frenetica e virtuale, giovani e adulti si trovano sempre più spesso a confrontarsi fra di loro senza comunicare e comprendersi realmente. Ecco che il laboratorio di recitazione si offre, con tutti i suoi strumenti, come occasione di incontro fra gli esseri umani che, spronati ad approfondire la propria natura per studiare i personaggi di un film, si scoprono essere tutti ugualmente vulnerabili, al di là delle maschere, dei meccanismi di difesa e delle inibizioni.
Attraverso lo studio di scene tratte da importanti sceneggiature cinematografiche i partecipanti si confrontano con il sogno e il divertimento di interpretare un film, indagando la propria umanità, donando la propria creatività ed entrando soprattutto in relazione con gli altri. Chi si avvicina al mondo della recitazione ha un’infinità di “colori” emotivi da donare e lo studio della recitazione cinematografica con l’uso della telecamera è un’opportunità per dare libero espressione al proprio mondo interiore.

Il laboratorio si articola come segue:

• n.2 incontri nei giorni 26 e 27 Ottobre;
• orari: sabato 14.00 – 19.00, domenica 9.30 – 14.30, per un totale di 10 ore;
• al laboratorio potranno partecipare un numero massimo di 15 studenti (dai 17 anni in su);

• Costo  80 euro;

Agli aspiranti  attori si richiede di scegliere e studiare una scena di un film che si è sempre desiderato interpretare, che duri minimo 2 minuti e al massimo 4 e che coinvolga in ugual misura un altro partecipante al corso (si prediligono le scene a due) oppure un monologo sempre tratto da un film. La prima parte dell’incontro viene dedicata al riscaldamento degli strumenti dell’attore, per poi passare allo studio delle scene presentate dagli attori e alla loro analisi. Le scene verranno riprese con la telecamera per prendere coscienza dei propri strumenti e valutare dove è possibile migliorare l’interpretazione.

Le insegnanti

MARTA JACOPINI

Comincia a studiare come attrice a 14 anni con Nicoletta Ramorino, Narcisa Bonati e Gianni Mantesi presso il Centro Teatro Attivo di Milano. Nei primi anni della sua attività professionale si dedica contemporaneamente alla televisione (con registi come Vito Molinari e Francesco Vicario) e al teatro (con le messe in scena di Monica Maimone, Gianni Mantesi, Alessandro Quasimodo), fino a quando non diventa volto delle trasmissioni televisive per ragazzi in Fininvest, accanto a Guido Cavalleri e al famigerato Four. Dal 1991 al 1998 quindi presenta varietà per ragazzi come “Ciao ciao”, “Cartonissimi” in onda su Italia1, Rete4 e poi anche “Zap zap”, in onda su TMC. Nel 1997 si trasferisce definitivamente a Roma, lasciando quindi la televisione per ragazzi e tornando al suo primo amore, il teatro, prendendo così parte a varie produzioni: “Duse D’Annunzio, Hotel Cavour Milano” regia di Angelo Gallo e Alessandro Bisturi. “Un’altra fame”, “Il ventaglio”, ”Lasciala sanguinare”, “Rosaspina” per la regia di Michela Andreozzi. “I leader di Schumann”, “Edit” per la regia di Luca Monti. Riprende il lavoro anche nelle fiction televisive con Enrico Oldoini, Miniero e Genovese, Fabrizio Costa, Francesco Vicario, Alberto Manni, Elisabetta Marchetti, interpretando ruoli in produzioni come “Don Matteo”, “Il giudice Mastrangelo”, “I Cesaroni”, “Finalmente soli”, “Storie di guerra e di amicizia”, “Casa Vianello”, “Un posto al sole”, “Una donna per amico”, “Nati Ieri”, “Carabinieri” …E finalmente arrivano anche i primi ruoli cinematografici: “La strategia degli affetti” di Dodo Fiori, “Antonio, guerriero di Dio”, regia di Antonello Bellucco (per il quale vince il premio come miglior attrice non protagonista al festival di S. Marinella nel 2006), “Tutti I Frutti” regia di Alessandra Alberti, “Il silenzio intorno” regia di Dodo Fiori, “Suheiro” regia di Giuseppe La Rosa. Continuando ad approfondire la sua formazione attoriale con Bernard Hiller, Francesca Viscardi e Susan Batson, si appassiona all’insegnamento, cominciando la sua collaborazione con Chi è di Scena, come docente per i corsi del I, II anno e del laboratorio avanzato. È qui che si mette alla prova come regista in “11° piano”, liberamente tratto da La Strana Coppia di Niel Simon, “Suite 647”, liberamente tratto da Stanze Comunicanti di Aycbourne e “Lisistrata” di Aristofane.

CRISTIANA ESPOSITO

Per metà abruzzese (giuliese per l’esattezza) e metà napoletana, muove i suoi primi passi nella recitazione da adolescente iscrivendosi ad un corso di recitazione diretto da Vittorio Ciorcalo. A diciannove anni, dopo la maturita’ si trasferisce a Roma e frequenta per tre anni l’ Accademia d’Arte Drammatica “Pietro Sharoff”. Subito dopo inizia a lavorare in teatro e in fiction televisive, come Carabinieri, La Squadra, Il bello delle donne, Inviati Speciali. Scrive e gira anche tre cortometraggi, di cui uno presentato al festival di Venezia fuori concorso. Partecipa a corsi di recitazione con acting coach dell’ Actor Studio di Los Angeles. Lavora nel cinema con Yo Puta, Il mistero di Laura e Rabbia in pugno. Quest’ultimo presentato nella sezione Cinecitta’, alla mostra del cinema di Venezia 2012.

Per info ed iscrizioni
Azzurra Marcozzi 346/3182904
Rita Chiappini 393/9879513

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi