Chieti. Sindaco Di Primio – Nota – A Chieti la XXXVII Assemblea Distrettuale dell’International Inner Wheel

30 Ottobre 2013 23:310 commentiViews: 8

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, rende noto che si è svolta lo scorso fine settimana (sabato 26 e domenica 27 ottobre), a Chieti, la XXXVII Assemblea Distrettuale dell’International Inner Wheel, associazione femminile esistente in 106 paesi del mondo con all’attivo più di 100.000 socie ed unico club service femminile ad avere rappresentanti all’Onu.

Circa 200 socie del club, provenienti dalle sei regioni del distretto – Abruzzo, Emilia Romagna, Marche, Molise, Toscana ed Umbria – accolte nel capoluogo teatino dal primo cittadino, dalla Governatrice Distrettuale Elsa Pollice Gabriele e dalla presidente del club di Chieti Grazia Santarelli, hanno visitato la città scoprendone il cospicuo patrimonio artistico-museale.

All’assemblea, che si è svolta alla presenza eccezionale della presidente internazionale Gabriella Adami, la prima presidente internazionale italiana dopo 90 anni dalla fondazione del club in Inghilterra e dopo quasi mezzo secolo dalla nascita in Italia, sono intervenute anche la presidente italiana Mirella Ceni e la rappresentante nazionale Janet Dionigl Hesselbrock.

L’Inner Wheel, oltre alle tante iniziative di carattere internazionale, per quest’anno, come annunciato nel corso della due giorni teatina, a livello nazionale si adopererà per finanziare la ricerca sullo studio dei tumori infantili mentre a livello distrettuale si occuperà di finanziare l’arredamento dell’asilo nido di Tempera (AQ) ricostruito dopo il terremoto.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi